Coniugi Cavallini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Coniugi Cavallini sono un duo di cantastorie emiliani costituito daAngelo Cavallini (9 luglio 192821 febbraio 2005[1]) e dalla moglieVincenzina Mellini (Salsominore, 1929) è una cantastorie italiana.

Nel 1975 a Bologna hanno vinto il titolo di "Trovatore d'Italia", assegnato dall'Associazione italiana cantastorie ambulanti. Angelo Cavallini inizia la carriera di cantastorie a nove anni al seguito del padre Antonio, famoso cantastorie. Angelo e Vincenzina si sono sposati nel 1949 e nel 1954 hanno avuto un figlio, Danilo, morto a 20 anni. Angelo suonava la fisarmonica, Vincenzina lo accompagnava alla batteria e tutti e due si alternavano al canto. Il duo si è esibito con continuità fino al 1982 presso fiere e mercati del centro-nord d'Italia, e poi, fino al 2001, più sporadicamente, mantenendo comunque l'attività di venditori ambulanti. Il 7 dicembre 2002 sono stati insigniti dell'Ambrogino d'oro dal Comune di Milano[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]