Confine tra la Romania e l'Ucraina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Confine tra la Romania e l'Ucraina
Ukraine Border.JPG
Dogana tra Siret (Romania) e Tereblecea (Ucraina)
Dati generali
StatiRomania Romania
Ucraina Ucraina
Lunghezza531 km
Interruzioni1
Dati storici
Istituito nel1991
Causa istituzioneindipendenza dell'Ucraina
Mappa della Romania con i suoi confini.
Mappa dell'Ucraina con indicati i paesi confinanti.

Il confine tra la Romania e l'Ucraina descrive la linea di demarcazione tra questi due Stati. Ha una lunghezza di 531 km.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il confine è suddiviso in due parti. Tra le due parti si inserisce la Moldavia. La prima parte si trova al nord della Romania ed al sud-ovest dell'Ucraina; la seconda parte all'est della Romania ed al sud-ovest dell'Ucraina.

La prima parte di 362 km inizia alla triplice frontiera tra Romania, Ucraina ed Ungheria[1] e termina alla triplice frontiera tra Moldavia, Romania ed Ucraina[2]. La seconda parte di 169 km inizia alla triplice frontiera tra Moldavia, Romania ed Ucraina posta al sud della Moldavia[3] e termina nel mar Nero.

Valichi di frontiera[modifica | modifica wikitesto]

Tra i due Stati esistono 20 valichi di frontiera dei quali 7 internazionali (3 stradali e 4 ferroviari) e 13 riservati ai cittadini rumeni e ucraini residenti nei distretti di frontiera (4 stradali, 4 pedonali e 5 fluviali)

Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Riservati ai residenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Questa triplice frontiera ha coordinate: 47°57′17.04″N 22°53′53.22″E / 47.954734°N 22.898118°E47.954734; 22.898118.
  2. ^ Questa triplice frontiera è posta al nord della Moldavia lungo il fiume Prut ed ha come coordinate: 48°15′35.72″N 26°37′48.75″E / 48.259921°N 26.630208°E48.259921; 26.630208.
  3. ^ È collocata sul Danubio ed ha come coordinate: 45°28′01.1″N 28°12′40.67″E / 45.466972°N 28.211296°E45.466972; 28.211296.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]