Confine tra la Finlandia e la Russia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa della Finlandia con i suoi confini.
Mappa della Russia con indicate le nazioni confinanti.

Il Confine tra la Finlandia e la Russia descrive la linea di demarcazione tra questi due stati. Ha una lunghezza di 1.340 km.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il confine riguarda la parte orientale della Finlandia e quella nord-occidentale della Russia. Ha un andamento generale da nord verso sud. I punti più elevati sul confine sono il Talkkunapää (633 m) e il Rohmojva (657 m). Inizia dalla triplice frontiera tra Finlandia, Norvegia e Russia[1] e termina nel golfo di Finlandia (golfo del mar Baltico)[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il confine attuale risulta dai trattati siglati alla fine della seconda guerra mondiale e che videro la Finlandia rinunciare ad una parte della Carelia ed alla regione di Petsamo in favore dell'Unione sovietica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]