Condannato a morte (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Condannato a morte
Titolo originaleDoomed to Die
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1940
Durata68 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generedrammatico, giallo, thriller
RegiaWilliam Nigh
SoggettoHugh Wiley
SceneggiaturaMichael Jacoby, Ralph Gilbert Bettison
ProduttorePaul Malvern
Casa di produzioneMonogram Pictures
Distribuzione (Italia)REX (1941)
FotografiaHarry Neumann
MontaggioRobert Golden
TruccoGordon Bau
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Condannato a morte (Doomed to Die) è un film del 1940 diretto da William Nigh.

È un film giallo e thriller statunitense con Boris Karloff, Marjorie Reynolds e Grant Withers. Fa parte della serie di film del detective cinese americano Mr. Wong, interpretato da Karloff, a loro volta ispirati alla serie di romanzi di Hugh Wiley.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da William Nigh su una sceneggiatura di Michael Jacoby e Ralph Gilbert Bettison e sui personaggi dei romanzi di Hugh Wiley, fu prodotto da Paul Malvern[1] per la Monogram Pictures[2] e girato da metà giugno 1940. Il titolo di lavorazione fu Shadows over Chinatown.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito con il titolo Doomed to Die negli Stati Uniti dal 12 agosto 1940[4] al cinema dalla Monogram Pictures.[2]

Altre distribuzioni:[4]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è: "The master of crime cleans up the dirty game of murder!".[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 29 maggio 2013.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 29 maggio 2013.
  3. ^ (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 29 maggio 2013.
  4. ^ a b (EN) IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 29 maggio 2013.
  5. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 29 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]