Comunità montana del Taburno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comunità montana del Taburno
comunità montana
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Benevento-Stemma2.png Benevento
Amministrazione
Capoluogo Frasso Telesino
Presidente Domenico Principe
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°09′N 14°32′E / 41.15°N 14.533333°E41.15; 14.533333 (Comunità montana del Taburno)Coordinate: 41°09′N 14°32′E / 41.15°N 14.533333°E41.15; 14.533333 (Comunità montana del Taburno)
Abitanti
Comuni Arpaia, Bonea, Bucciano, Cautano, Forchia, Frasso Telesino, Moiano, Paolisi, Sant'Agata de' Goti, Solopaca, Tocco Caudio, Vitulano
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Comunità montana del Taburno – Mappa
Sito istituzionale

La Comunità montana del Taburno è una comunità montana della provincia di Benevento, che comprende 12 comuni[1]. La comunità raggruppa i comuni ai piedi del massiccio del Taburno Camposauro, più altri limitrofi, e comprende, in tutto o in parte, 3 valli: la Valle Caudina, la Valle Telesina e la Valle Vitulanese. I centri abitati sorgono tra i 220 e i 750 m d'altezza. È prevista la sua trasformazione in Unione di comuni, in una transizione guidata dall'Unisannio.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Legge Regionale N. 20 dell'11 dicembre 2008 della Regione Campania
  2. ^ Accordo quadro tra Unisannio e Comunità Montana del Taburno - ilQuaderno.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Legambiente Valle Vitulanese, Il parco del Taburno-Camposauro, 1996

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Benevento Portale Benevento: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Benevento