Comunità montana Peligna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Comunità montana Peligna
comunità montana
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
ProvinciaProvincia dell'Aquila-Stemma.png L'Aquila
Amministrazione
CapoluogoSulmona
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°03′08″N 13°55′20″E / 42.052222°N 13.922222°E42.052222; 13.922222 (Comunità montana Peligna)Coordinate: 42°03′08″N 13°55′20″E / 42.052222°N 13.922222°E42.052222; 13.922222 (Comunità montana Peligna)
Abitanti
ComuniAnversa degli Abruzzi, Bugnara, Campo di Giove, Cansano, Cocullo, Corfinio, Introdacqua, Pacentro, Pettorano sul Gizio, Pratola Peligna, Prezza, Raiano, Roccacasale, Scanno, Sulmona, Villalago, Vittorito
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia

La Comunità montana Peligna (zona F) era stata istituita con la Legge Regionale 30 dicembre 1975, n. 66 della Regione Abruzzo, che ne ha anche approvato lo statuto. Prendeva il nome dalla Valle Peligna e dall'antica popolazione italica dei Peligni.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la Legge Regionale n. 10 del 27 giugno 2008 hanno fanno parte della Comunità montana Peligna, con sede a Sulmona, i seguenti sedici Comuni[1]:

La Regione Abruzzo ha abolito la Comunità montana insieme a tutte le altre comunità montane nel 2013[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]