Comunità montana Argentea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Comunità montana Argentea
comunità montana
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
ProvinciaProvincia di Genova-Stemma.svg Provincia di Genova
Amministrazione
CapoluogoArenzano
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°24′13″N 8°40′58″E / 44.403611°N 8.682778°E44.403611; 8.682778 (Comunità montana Argentea)
Abitanti
ComuniArenzano, Cogoleto, Mele
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Comunità montana Argentea – Mappa
Comunità montana Argentea – Mappa

La Comunità montana Argentea era un comprensorio montano della Liguria, in provincia di Genova, formato dai comuni di: Arenzano, Cogoleto e Mele.

L'ente locale aveva sede ad Arenzano e l'ultimo presidente è stato Marco Durante. Parte dell'ex territorio della comunità, certificata UNI EN ISO 14001, appartiene al Parco naturale regionale del Beigua.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'ente era stato istituito dopo le approvazioni delle leggi regionali n° 15 e 27 del 1973, emanate dalla Regione Liguria dopo l'istituzione ufficiale delle Comunità montane con la legge n° 1102 del 3 dicembre 1971.

Con le nuove disposizioni della Legge Regionale n° 6 del 1978 la comunità montana assumeva, direttamente dalla regione, le funzioni amministrative in materia di agricoltura, sviluppo rurale, foreste e antincendio boschivo.

Con la disciplina di riordino delle comunità montane, regolamentate con la Legge Regionale n° 24 del 4 luglio 2008[1] e in vigore dal 1º gennaio 2009, l'ente locale era stato soppresso con il passaggio del solo comune di Mele nella nuova Comunità montana Valli Stura, Orba e Leira. I comuni di Arenzano e Cogoleto avevano delegato la stessa alle funzioni amministrative in materia di agricoltura, sviluppo rurale, foreste e antincendio boschivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Liguria