Computer performance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La performance di un computer (in inglese computer performance, prestazioni del computer) è la quantità di lavoro utile prodotto da un computer in relazione al tempo e alle risorse disponibili.

A seconda del contesto, una buona performance è data da uno o più dei seguenti parametri:

  • Tempo impiegato a terminare un lavoro
  • Throughput di dati
  • Basso utilizzo di risorse computazionali
  • Basso consumo energetico
  • Disponibilità di elaborazione

Sulle prestazioni del computer incidono sia le periferiche hardware che la qualità del software. Le prime forniscono la potenza di calcolo pura, il secondo ha il compito di completare un lavoro con la massima efficienza.

In termini quantitativi, la performance di un computer può essere valutata con varie misurazioni, come ad esempio latenza, larghezza di banda, tempo di risposta, tempo di completamento ecc. Esistono diversi metodi di misurazione nei vari contesti e vengono definiti benchmark (dall'inglese punto di riferimento).

Vi sono benchmark specifici per la valutazione delle performance specifiche e altri benchmark, detti benchmark sintetici, che restituiscono un punteggio derivato dalla somma di vari test specifici. La veridicità di questi test è fonte di discussioni e dibattiti, ed è in generale ritenuta poco affidabile per l'elevata variabilità dei contesti in cui viene utilizzato un computer.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]