Commodore 8050

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Floppy-disk drive Commodore 8050 assieme al CBM 2001

Introdotte nel maggio del 1980, il Commodore 8050 e il Commodore 8250 sono unità dotate di doppio drive per floppy disk da 5¼" progettate per l'utilizzo con i computer Commodore a 8-bit. Adottano un case rettangolare largo in acciaio con la stessa forma di quello del Commodore 4040. Adottano inoltre l'interfaccia IEEE-488 usata nei computer della serie Commodore PET/CBM.

Il modello 8050 è un drive single side, mentre l'8250 può usare entrambi i lati del floppy disk simultaneamente. Entrambi i modelli usano un formato di memorizzazione quad density ovvero a quadrupla densità, che permette di memorizzare circa 0,5 megabyte per ogni lato del floppy. Tale densità era simile a quella high density dei floppy disk per PC che vennero dopo, ma l'8050 e l'8250 non potevano usare questi dischi in modo affidabile. I dischi quad density erano rari a quel tempo e così gli utenti trovarono che i tipici floppy disk double density erano sufficienti per queste periferiche.

Sia l'8050, sia l'8250 non sono dispositivi dual mode, non possono infatti né leggere né scrivere i floppy disk formattati alla più bassa e comune capacità usata sui modelli Commodore 1541 o Commodore 4040.

Esistono alcune varianti di questi drive. Il Commodore 8250LP è un 8250 dotato di case a basso profilo e colorato. Il Commodore SFD-1001 è la versione a singolo drive dell'8250, con un case stile Commodore 1541 (simile anche a quello del commodore 2031LP) spesso usato dai gestori delle BBS[senza fonte] per la sua maggiore capacità e velocità.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]