Commins Menapi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commins Menapi
Nazionalità Isole Salomone Isole Salomone
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2014
Carriera
Squadre di club1
1998-1999 Marist 8 (15)
1999-2000 Nelson Suburbs 3 (0)
2000-2003 Sydney United 66 (19)
2003 Marist 0 (0)
2006-2007 YoungHeart 21 (12)
2007-2008 Waitakere Utd 39 (21)
2008-2010 Marist ? (?)
2010-2011 600px Azzurro e Nero2.png Bundaberg Spirit ? (?)
2012-2014 Marist ? (?)
Nazionale
2000-2014 Isole Salomone Isole Salomone 37 (34)
Palmarès
Coppa Oceania.svg Coppa d'Oceania
Argento Australia 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Commins Menapi (18 settembre 1977Honiara, 18 novembre 2017) è stato un calciatore salomonese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

In carriera vestì le maglie di YoungHeart Manawatu in Nuova Zelanda, Sydney United in Australia e Marist in patria.

Nella stagione 2006-2007 divenne il primo calciatore ad essere espulso in una finale del New Zealand Football Championship per un calcio al difensore dell'Auckland City Riki van Steeden, che si ruppe la gamba.[senza fonte] Il Waitakere United perse per 3-2. Giocò poi la finale di OFC Champions League, vinta dal Waitakere United contro il Ba.

Si ritirò nel 2014.

È morto il 18 novembre 2017 all'età di 40 anni[1].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale salomonese, è primatista di gol con la sua selezione. In una partita della Coppa delle Nazioni Oceaniane 2004 realizzò una doppietta nel 2-2 della sua squadra contro l'Australia, nell'unica gara che gli australiani non vinsero nella manifestazione. Il risultato consentì alle Isole Salomone di avanzare alla seconda fase del torneo a spese della Nuova Zelanda. In quella competizione Menapi mise a segno 4 reti in 6 partite.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Salomonischer Rekordtorschütze Menapi verstorben, Transfermarkt, 18 novembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Commins Menapi, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Commins Menapi, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.