Commentry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Commentry
comune
Commentry – Stemma
(dettagli)
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlvernia-Rodano-Alpi
DipartimentoBlason département fr Allier.svg Allier
ArrondissementMontluçon
CantoneCommentry
Territorio
Coordinate46°17′N 2°45′E / 46.283333°N 2.75°E46.283333; 2.75 (Commentry)Coordinate: 46°17′N 2°45′E / 46.283333°N 2.75°E46.283333; 2.75 (Commentry)
Superficie20,94 km²
Abitanti6 947[1] (2009)
Densità331,76 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale03600
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE03082
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Commentry
Commentry
Sito istituzionale

Commentry è un comune francese di 6.947 abitanti situato nel dipartimento dell'Allier della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.

Un simbolo del Socialismo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1882, Commentry elegge per la prima volta in Francia un sindaco socialista: Christophe Thivrier.

Nel settembre del 1902, si tiene a Commentry il congresso che dà i natali al Partito Socialista di France (PSdF), che fondeva così il Partito Operaio "marxista" di Jules Guesde, il Partito Socialista Rivoluzionario (PSR) di Édouard Vaillant e l'Alleanza Comunista Rivoluzionaria. Questo congresso crea quindi una federazione dei socialisti opposti alla politica del Bloc républicain di Alexandre Millerand, ministro socialista di Waldeck-Rousseau e sostenuta da Jean Jaurès[2].

Insetti fossili[modifica | modifica wikitesto]

Nei giacimenti di carbone vicini alla cittadina, è stata ritrovato il fossile di Meganeura monyi, la più grande libellula fossile al mondom datante del Carbonifero. La libellula è diventato il simbolo emblematico di Commentry.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Rosa Luxemburg, Le Socialisme en France (1898-1912), in Œuvres complètes, co-éditions Agone-Smolny, III, pp. 228-232.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN168511303 · GND (DE4085311-1 · BNF (FRcb11970498z (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia