Comitato di Trencsén

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comitato di Trencsén
ex comitato
(HU) Trencsén vármegye
Comitato di Trencsén – Stemma
Localizzazione
Stato Ungheria Ungheria
Amministrazione
Capoluogo Trencsén
Data di soppressione 1920 (Trattato del Trianon)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
48°53′38″N 18°02′16″E / 48.893889°N 18.037778°E48.893889; 18.037778 (Comitato di Trencsén)Coordinate: 48°53′38″N 18°02′16″E / 48.893889°N 18.037778°E48.893889; 18.037778 (Comitato di Trencsén)
Superficie 4 456 km²
Abitanti 310 400 (1910)
Densità 69,66 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Comitato di Trencsén – Localizzazione
Comitato di Trencsén – Mappa

Il comitato di Trencsén (in ungherese Trencsén vármegye, in slovacco Trenčianska župa) è stato un antico comitato del Regno d'Ungheria, situato nell'odierna Slovacchia settentrionale. Capoluogo del comitato era la città di Trencsén, oggi nota col nome slovacco di Trenčín.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il comitato di Trencsén era situato nel versante meridionale dei Monti Tatra occidentali e confinava con i territori austriaci di Moravia, Slesia e Galizia, nonché con gli altri comitati di Árva, Turóc e Nyitra. Il comitato era percorso dal fiume Váh.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In seguito al Trattato del Trianon (1920) l'intero comitato venne assegnato alla neonata Cecoslovacchia, con le seguenti vicende amministrative:

  • 1918-1922: Trenčianska župa CS
  • 1922-1928: Bratislavská župa + Považská župa + Nitrianska župa CS
  • 1928-1939: Slovenská krajina/zem CS
  • 1940-1945: Trenčianska župa SK
  • 1945-1948: Slovenská krajina CS
  • 1949-1960: Bratislavký kraj + Nitriansky kraj + Žilinský kraj CS
  • 1960-1990: Západoslovenský kraj + Stredoslovenský kraj CS

Dall'indipendenza della Slovacchia il territorio dell'antico comitato è diviso tra la regione di Žilina e quella di Trenčín.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ungheria