Comitato Olimpico Indonesiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Komite Olimpiada Indonesia
Logo
 
Fondazione1946
NazioneIndonesia Indonesia
ConfederazioneComitato Olimpico Internazionale (dal 1952)
SedeIndonesia Giacarta
PresidenteIndonesia Rita Subowo
Sito ufficialenocindonesia.org/

Il Comitato Olimpico Indonesiano (noto anche come Komite Olimpiade Indonesia in indonesiano, abbreviazione: KOI) è il comitato organizzativo dello sport olimpico indonesiano e membro del Consiglio olimpico dell'Asia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comitato è stato fondato nel 1946 a Giacarta, Indie orientali olandesi. Nel 2005, è stato scorporato dal Comitato Sportivo Nazionale Indonesiano (KONI).

Rappresenta questa nazione presso il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) dal 1952 ed ha lo scopo di curare l'organizzazione ed il potenziamento dello sport in Indonesia e, in particolare, la preparazione degli atleti indonesiani, per consentire loro la partecipazione ai Giochi olimpici, asiatici e del Sud-est asiatico.[1]

L'attuale presidente dell'associazione è Rita Subowo, mentre la carica di segretario generale è occupata da Timbul Thomas Lubis.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Consiglio Direttivo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sejarah KOI, Komite Olimpiade Indonesia. URL consultato il 17 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2014).
  2. ^ Organisasi, Komite Olimpiade Indonesia. URL consultato il 17 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129730540 · ISNI (EN0000 0001 2156 4313 · LCCN (ENn50061809 · WorldCat Identities (ENlccn-n50061809
Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici