Come sposare una figlia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come sposare una figlia
Come spоsare una figlia.png
una scena del film
Titolo originale The Reluctant Debutante
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1958
Durata 94 min
Colore Colore (Metrocolor)
Audio sonoro Perspecta Stereo (Westrex Recording System)
Rapporto 2,35 : 1
Genere commedia
Regia Vincente Minnelli
Soggetto dal lavoro teatrale di William Douglas-Home
Sceneggiatura William Douglas-Home e Julius J. Epstein
Produttore Pandro S. Berman e Kathryn Hereford (associato)
Casa di produzione Avon Productions e Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Distribuzione (Italia) MGM (1959)
Fotografia Joseph Ruttenberg
Montaggio Adrienne Fazan
Effetti speciali -
Scenografia Jean d'Eaubonne Robert Christidès (arredatore)
Costumi Pierre Balmain e Helen Rose
Trucco Jean Paul Ulysse
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Come sposare una figlia (The Reluctant Debutante) è un film statunitense del 1958, diretto da Vincente Minnelli.

Nel 2003, ne è stato fatto un remake, Una ragazza e il suo sogno, diretto da Dennie Gordon, con Colin Firth e Amanda Bynes.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jimmy e Sheila Broadbent ospitano a Londra la figlia diciassettenne di Jimmy, Jane. Jane è nata dal primo matrimonio di Jimmy con un'americana ed è venuta a far visita al padre e alla matrigna che non ha mai incontrato.

Durante il soggiorno Sheila ha l'idea di far debuttare Jane, che non è per niente d'accordo. Le difficoltà spaziano dalla riluttanza di Jane ad essere pubblicamente dichiarata in età da marito, agli sforzi disperati della cugina di Sheila, Mabel Claremont per sistemare sua figlia Clarissa, debuttante anche lei, con il ricco David Fenner fino all'attrazione di Jane per David Parkson, un batterista americano che suona nell'orchestra che si esibisce al ballo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Avon Productions e dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM). Venne girato a Parigi.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel doppiaggio italiano il Duca di Portoreal (o Porto Real) in realtà è il Duca di Positano nella versione inglese, come si può vedere nei brevi momenti in cui Sir Jimmy Broadbent legge su un giornale la notizia della morte dello anziano zio di David Parkson, il Duca di Positano appunto.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) , il film fu presentato in prima a New York il 14 agosto 1958 con il titolo originale The Reluctant Debutante.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema