Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Come dopo la pioggia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come dopo la pioggia
恋は雨上がりのように
(Koi wa ameagari no yō ni)
Come dopo la pioggia manga.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana del manga, raffigurante la protagonista Akira Tachibana
Genere sentimentale[1]
Manga
Autore Jun Mayuzuki
Editore Shogakukan
Rivista Monthly Big Comic Spirits (2014–2016), Big Comic Spirits (dal 2016)
Target seinen
1ª edizione 27 giugno 2014 – in corso
Tankōbon 8 (in corso)
Editore it. Star Comics
Collana 1ª ed. it. Zero
1ª edizione it. 14 giugno 2017 – in corso
Volumi it. 3 / 8 Completa al 38%
Serie TV anime
Rete Fuji TV (noitaminA)
1ª TV gennaio 2018 – annunciata

Come dopo la pioggia (恋は雨上がりのように Koi wa ameagari no yō ni?, lett. "L'amore è come dopo la pioggia") è un manga scritto e disegnato da Jun Mayuzuki, edito da Shogakukan dal 27 giugno 2014[2]. Un adattamento anime inizierà la trasmissione televisiva nel contenitore noitaminA di Fuji TV a gennaio 2018[3]. In Italia il manga è stato acquistato da Star Comics[4].

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga, scritto e disegnato da Jun Mayuzuki, ha iniziato la serializzazione sul Monthly Big Comic Spirits di Shogakukan il 27 giugno 2014[2] ed è stato poi trasferito sul Weekly Big Comic Spirits dal 18 gennaio 2016[5]. Il primo volume tankōbon è stato pubblicato il 9 gennaio 2015[6] e al 12 luglio 2017 ne sono stati messi in vendita in tutto otto[7]. In Italia la serie è stata annunciata al Cartoomics 2017 da Star Comics e pubblicata da giugno 2017[4].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
Giapponese Italiano
1 9 gennaio 2015[6] ISBN 978-4-09-186728-5 14 giugno 2017[8] ISBN 978-88-226-0537-5
2 10 aprile 2015[9] ISBN 978-4-09-186868-8 9 agosto 2017[10] ISBN 978-88-226-0660-0
3 11 settembre 2015[11] ISBN 978-4-09-187200-5 11 ottobre 2017[12] ISBN 978-88-226-0731-7
4 12 gennaio 2016[13] ISBN 978-4-09-187417-7 6 dicembre 2017[14]
5 10 giugno 2016[15] ISBN 978-4-09-187629-4
6 12 ottobre 2016[16] ISBN 978-4-09-187798-7
7 10 marzo 2017[17] ISBN 978-4-09-189389-5
8 12 luglio 2017[7] ISBN 978-4-09-189546-2

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata nominata al nono Manga Taishō e si è classificata quarta tra i manga per lettori di sesso maschile nell'edizione del 2016 della guida Kono manga ga sugoi! di Takarajimasha[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Koi wa Ameagari no You ni Romance Manga Gets Anime, Anime News Network, 1º marzo 2017. URL consultato il 6 marzo 2017.
  2. ^ a b (JA) 残念男子のラブストーリーなど、月スピで新連載3作が一挙に, Natalie, 27 giugno 2014. URL consultato il 6 marzo 2017.
  3. ^ (EN) Koi wa Ameagari no You ni TV Anime Premieres January 2018 on Noitamina, Anime News Network, 2 marzo 2017. URL consultato il 6 marzo 2017.
  4. ^ a b Cartoomics 2017: Gli annunci Star Comics, AnimeClick.it, 4 marzo 2017. URL consultato il 1º maggio 2017.
  5. ^ (JA) 「恋は雨上がりのように」スピで移籍連載スタート、寡黙なJKとおじさんの恋描く, Natalie, 18 gennaio 2016. URL consultato il 6 marzo 2017.
  6. ^ a b (JA) 恋は雨上がりのように 1, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.
  7. ^ a b (JA) 恋は雨上がりのように 8, Shogakukan. URL consultato l'11 ottobre 2017.
  8. ^ Come dopo la pioggia 1, Star Comics. URL consultato il 20 giugno 2017.
  9. ^ (JA) 恋は雨上がりのように 2, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.
  10. ^ Come dopo la pioggia 2, Star Comics. URL consultato il 20 giugno 2017.
  11. ^ (JA) 恋は雨上がりのように 3, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.
  12. ^ Come dopo la pioggia 3, Star Comics. URL consultato il 10 agosto 2017.
  13. ^ (JA) 恋は雨上がりのように 4, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.
  14. ^ Come dopo la pioggia 4, Star Comics. URL consultato l'11 ottobre 2017.
  15. ^ (JA) 恋は雨上がりのように 5, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.
  16. ^ (JA) 恋は雨上がりのように 6, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.
  17. ^ (JA) 恋は雨上がりのように 7, Shogakukan. URL consultato il 6 marzo 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga