Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Comac ARJ21

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ARJ21 翔凤 Xiangfeng
COMAC ARJ21 Gu.jpg
Un ARJ21 in volo.
Descrizione
TipoAereo di linea regionale
Equipaggio2 più gli assistenti
CostruttoreCina Comac
Data primo volo28 novembre 2008
Data entrata in servizioin fase di test
Utilizzatore principaleCina Kunpeng Airlines (previsto)[1][2]
Esemplari6
Costo unitario20 milioni di USD (2008)
Dimensioni e pesi
Lunghezza33,46 m
Apertura alare27,28 m
Diametro fusoliera3,143 m
Freccia alare25°
Altezza8,44 m
Superficie alare79,86 
Peso a vuoto24 955 kg
Peso max al decollo40 500 kg STD
43 500 kg ER
Passeggeri78-90
Propulsione
Motore2 turboventole General Electric CF34-10A
Spinta68,2 kN (15 332 lbf) ciascuna
Prestazioni
Velocità di crocieraMach 0,82
Corsa di decollo1 700 m STD
1 900 m ER
Autonomia2 200 km (1 200 NM) STD
3 700 km (2 000 NM) ER
Quota di servizio11 900 m
Notedati riferiti alla versione ARJ21-700

ARJ21 Series in ACAC[3]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

Il Comac ARJ21 Xiangfeng (precedentemente ACAC ARJ21) è un bireattore di linea regionale ad ala bassa realizzato negli anni duemila inizialmente dal Consorzio cinese ACAC e poi dall'azienda Comac ed attualmente in fase di commercializzazione.

Destinato al trasporto passeggeri su tratte a medio raggio, è il primo aereo da trasporto passeggeri interamente progettato e costruito in Cina.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Sfruttando il modulo dell'obsoleto ma collaudatissimo DC-9 e basato sui progetti della McDonnell Douglas per l'intera serie che deriva dall'MD80, l'ARJ21 differisce da questi ultimi per la lunghezza ed il profilo alare, si avvale della collaborazione della russa Antonov, monta motori della famiglia General Electric CF34. L'avionica è stata affidata alla Honeywell per il sistema Fly-by-wire ed alla Rockwell Collins per i rimanenti sistemi della cabina.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Un ARJ21 in decollo.
ARJ21-700
modello base con una capacità da 70 a 95 passeggeri.
ARJ21-900
modello a fusoliera allargata basato sul precedente che avrà la capacità da 95 a 105 passeggeri.
ARJ21F
versione cargo dell'ARJ21-700. Avrà la capacità di 5 contenitori LD7 o altrettanti pallet PIP, con un massimo carico utile di 10 150 kg.
ARJ21B
versione business jet del ARJ21-700, con una tipica configurazione a 20 posti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ceremony inaugurates Chinese jet, in Flightglobal, http://www.flightglobal.com/home/default.aspx, 21 novembre 2007. URL consultato il 24 novembre 2009.
  2. ^ AVIC ha annunciato un nuovo ordine per 100 esemplari effettuato dalla compagnia Kunpeng Airlines, una Joint venture sino-statunitense, portando fino ad oggi il numero totale di esemplari a 170.
  3. ^ (EN) ARJ21-700, in 中航商用飞机有限公司 - AVIC I Commercial Aircraft Co.,Ltd., http://www.acac.com.cn/enindex.asp. URL consultato il 24 novembre 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Velivoli comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti
  • DC9 di cui, di fatto, l'ARJ21 è una copia, fatta eccezione per il profilo alare, riprogettato dalla Antonov, ed i nuovi motori statunitensi General Electric.
Brasile Brasile
Canada Canada
Giappone Giappone
Paesi Bassi Paesi Bassi
Russia Russia
Ucraina Ucraina

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]