Columbia Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Columbia Center
Columbia center from smith tower.jpg
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàSeattle
Coordinate47°36′16.31″N 122°19′50.48″W / 47.60453°N 122.33069°W47.60453; -122.33069Coordinate: 47°36′16.31″N 122°19′50.48″W / 47.60453°N 122.33069°W47.60453; -122.33069
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1982-1985
UsoUffici
AltezzaAntenna/guglia: 295 m
Tetto: 284.2 m
Piani76
Area calpestabile142.900 m²
Ascensori46
Realizzazione
ArchitettoChester Lindsey Architects

Il Columbia Center (Conosciuto anche come Columbia Seafirst Center) è il grattacielo più alto di Seattle e dello Stato di Washington, oltre a essere il secondo edificio più alto della West Coast. Vanta un'altezza di 284,2 metri.

È stato progettato dagli architetti Chester L. Linsdey e costruito nel periodo dal 1982 al 1985. Ospita numerose società di rilievo e anche la più grande squadra di pompieri del mondo.

L'edificio venne chiamato inizialmente Columbia Center, salvo poi assumere il nome di Columbia Seafirst Center dalla Seafirst Bank. Nel Novembre del 2005 tuttavia venne riportato alla denominazione originaria, cioè Columbia Center.

Vista dal basso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]