Colombo (Brasile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colombo
comune
Colombo – Stemma Colombo – Bandiera
Colombo – Veduta
Localizzazione
StatoBrasile Brasile
Stato federatoBandeira do Paraná.svg Paraná
MesoregioneCuritiba
MicroregioneCuritiba
Amministrazione
PrefettoIzabete Cristina Pavin
Territorio
Coordinate25°17′31″S 49°13′37″W / 25.291944°S 49.226944°W-25.291944; -49.226944 (Colombo)Coordinate: 25°17′31″S 49°13′37″W / 25.291944°S 49.226944°W-25.291944; -49.226944 (Colombo)
Altitudine950 m s.l.m.
Superficie197,793 km²
Abitanti212 967[1] (2010)
Densità1 076,72 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso41
Fuso orarioUTC-3
Codice IBGE4105805
Nome abitanticolombense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Colombo
Colombo
Colombo – Mappa
Sito istituzionale

Colombo è un comune del Brasile nello Stato del Paraná, parte della mesoregione Metropolitana de Curitiba e della microregione di Curitiba. È la maggior colonia italiana dello Stato.[2][3][4] Si trova a 18 km dalla capitale dello Stato Curitiba.

L'economia si basa sull'industrie estrattive di calce e calcare e sull'agricoltura con la produzione ortofrutticola.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il popolamento di Colombo, che fa parte della regione metropolitana di Curitiba, è iniziata nel 1878 quando un gruppo di coloni italiani arrivarono dalla città di Morretes. Il comune venne creato dal decreto statale n. 11 dell'8 gennaio 1890, e si installò il 5 febbraio dello stesso anno. Il territorio si è scisso da quello del vicino comune di Curitiba.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, su cod.ibge.gov.br. URL consultato il 14 marzo 2015.
  2. ^ Colombo prepara 15ª Festa do Vinho, Jornal Agora Paraná (archiviato dall'url originale l'11 maggio 2009).
  3. ^ Vem aí a 15ª Festa do Vinho de Colombo, Bem Paraná.
  4. ^ Colombo se prepara para mais uma edição da Festa do Vinho[collegamento interrotto], Jornal de Colombo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129009368 · LCCN (ENn80161725 · GND (DE16090177-7
Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile