Colm Wilkinson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Colm Wilkinson (Dublino, 5 giugno 1944) è un cantante, attore di musical irlandese. Deve gran parte della sua fama all'interpretazione di Jean Valjean nel cast originale de Les Miserables.

Grazie alle indubbie doti di attore e alla considerevole presenza scenica, ha saputo ritagliarsi un ruolo di spicco nel panorama del teatro musicale, sebbene la sua particolare vocalità(maturata nel corso degli anni in stile canoro insolito e inconfondibile) gli abbia permesso di interpretare con efficacia solo un numero relativamente ristretto di ruoli.

La sua carriera iniziò nel 1972 quando interpretò il ruolo di Giuda nella produzione dublinese di Jesus Christ Superstar scritto dalla coppia Andrew Lloyd Webber e Tim Rice. Successivamente riprese lo stesso ruolo a Londra e nella tournée nazionale.

Nel 1976 ha interpretato il ruolo di Che nella prima incisione discografica di Evita, sempre di Lloyd Webber e Rice. Invece di ricoprire lo stesso ruolo nel palcoscenico quando il musical aprì nel 1978, decise di dedicarsi a una carriera di cantante solista e compositore (in Irlanda, Colm Wilkinson è noto come "C.T. Wilkinson"). Nel 1985 collaborò nuovamente con Lloyd Webber, interpretando il ruolo del fantasma in The Phantom of the Opera ad un workshop nella residenza del compositore a Sydmonton.

La produzione londinese de Les Miserables aprì nell'ottobre del 1985. Wilkinson fu il primo Jean Valjean e riprese lo stesso ruolo nella produzione di Broadway dell'ottobre 1987. Nel 1995 interpretò ancora lo stesso ruolo nel concerto per il decimo anniversario del musical (Les Misérables: The Dream Cast in Concert). Nel 1989 Wilkinson si trasferì con la famiglia a Toronto in Canada dove gli fu offerto il ruolo del fantasma nella produzione locale di The Phantom of the Opera. Toronto è la città dove il cantante tuttora risiede.

Oltre alla carriera teatrale, Wilkinson ha cantato nel gruppo irlandese The Action negli anni settanta. Da solista ha rappresentato l'Irlanda all'Eurovision Song Contest del 1978 con la canzone Born to Sing.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79878391 LCCN: no98031097