Collegiata di San Niccolò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Collegiata di San Niccolò
Sorano altstadt2.jpg
Scorcio del centro storico con la collegiata
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSorano
ReligioneCattolica
Diocesi Pitigliano-Sovana-Orbetello

Coordinate: 42°41′00.44″N 11°42′51″E / 42.683456°N 11.714167°E42.683456; 11.714167

La collegiata di San Niccolò è un edificio sacro situato a Sorano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa è ricordata per la prima volta nelle Decime del 1276 come suffraganea della pieve di San Nicola di Selvena. Intorno al 1290 vi lavorarono per conto della contessa Margherita di Monfort maestranze senesi. Nel 1509 divenne collegiata. Importanti ampliamenti e ristrutturazioni avvennero nella seconda metà del XVIII secolo. Recentemente, subito dopo la scomparsa di papa Giovanni Paolo II, grazie anche all'interessamento di Angelo Comastri, arciprete della Basilica Vaticana, nella collegiata di San Niccolò sono state esposte le vesti con la croce d'oro del papa stesso.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Del primitivo impianto romanico rimane visibile solo la parte posteriore in filaretto con evidenti restauri e ampliamenti che hanno modificato la struttura originaria che oggi si presenta croce latina irregolare. La facciata si presenta in forme classiche mentre l'interno è diviso in due navate, con quella destra insolitamente più ampia di quella sinistra.

All'interno, nel transetto sinistro, si conserva una tela con "San Giuseppe" di Pietro Aldi (XIX secolo).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]