Colle della Lace

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Colle della Lace
Colle della lace lato trovinasse.jpg
Il versante canavesano del colle
Stato Italia Italia
Regione Valle d'Aosta Valle d'Aosta
Località collegate Sordevolo
Settimo Vittone
Lillianes
Altitudine 2 121 m s.l.m.
Coordinate 45°35′55″N 7°53′29″E / 45.598611°N 7.891389°E45.598611; 7.891389Coordinate: 45°35′55″N 7°53′29″E / 45.598611°N 7.891389°E45.598611; 7.891389
Infrastruttura mulattiera
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Colle della Lace
Colle della Lace

Il Colle della Lace (2.121 m s.l.m.) è un valico alpino delle Alpi Biellesi i cui versanti sono entrambi amministrativamente compresi nel territorio valdaostano. Il colle è una storica via di collegamento pedonale tra il Biellese (Valle dell'Elvo), il Canavese (Vallone di Trovinasse, Settimo Vittone) e, tramite il vicinissimo Colle Giassit, la Valle d'Aosta (Valle del Lys).

Descrizione e cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il colle si apre tra il Monte Roux (a nord, 2.318 m) e la cresta che culmina a sud con la Punta Tre Vescovi (2.341) e la Colma di Mombarone; esso fa parte del crinale spartiacque che divide il bacino del Cervo da quello della Dora Baltea.[1] È compreso interamente in comune di Lillianes perché tale territorio comunale, che si estende quasi per intero sul versante occidentale delle Alpi Biellesi, in corrispondenza del colle "sconfina" sul lato orientale della catena montuosa arrivando a comprendere una zona idrograficamente tributaria del Cervo.[2] Nei pressi del punto di valico si trova un alpeggio di proprietà del Comune di Lillianes.[3]

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

L'accesso avviene per sentiero dal Biellese lungo gli itinerari C2 o C6 (partendo dalla Valle dell'Elvo) oppure C12/C12a, i quali collegano invece il colle al rifugio Coda. Sul versante canavesano il colle è raggiunto da una bella mulattiera che parte da Maletto (Settimo Vittone),[4] mentre dal lato valdaostano si può salire in circa 2 ore 30' per il sentiero che parte dalla frazione Petit Pra di Lillianes e transita per il Col Giassit (2.026 m), situato appena prima di quello della Lace. [3] Dal Colle della Lace passano anche sia la Grande Traversata delle Alpi che l'Alta Via delle Alpi Biellesi.[4]

Punti di appoggio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Carta Tecnica Regionale raster 1:10.000 (vers.3.0) della Regione Piemonte - 2007
  2. ^ Portale cartografico nazionale - comune di Lillianes - cartografia IGM 1:25.000
  3. ^ a b Escursione al Colle della Lace, Comune di Lillianes, descrizione on-line su www.comune.lillianes.ao.it (consultato nel settembre 2010)
  4. ^ a b Carta dei sentieri della Provincia di Biella 1:25.00, Provincia di Biella, 2004

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]