Collari d'oro al merito sportivo 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La cerimonia di premiazione dei collari d'oro al merito sportivo del 2018 si è svolta il 19 dicembre 2018 nella Sala delle Armi del Parco del Foro Italico, salone d'onore del Comitato olimpico nazionale italiano. Erano presenti, tra gli altri, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, il Presidente del CIP, Luca Pancalli. In platea, i principali dirigenti dei numerosi organismi sportivi italiani e sul palco, in qualità di conduttori televisivi, gli olimpionici Diana Bianchedi, Antonio Rossi e Oscar De Pellegrin.

Sono stati premiati atleti, dirigenti e tecnici, cinque società sportive e una testata giornalistica relativamente ai risultati ottenuti nel 2018. Inoltre sono stati premiati i membri della squadra di tennis vincitrice della Coppa Davis 1976, i campioni mondiali della Nazionale di pallanuoto 1978, le Nazionali di pallavolo, campioni mondiali rispettivamente nel 1990 e nel 1994 e Pietro Mennea, oro olimpico (onorificenza alla memoria).[1]

Nella circostanza è avvenuta anche la consegna della Palma d'oro al Merito tecnico per tecnici sportivi.[2]

Collari d'oro al merito sportivo[modifica | modifica wikitesto]

Atleti[modifica | modifica wikitesto]

Dirigenti[modifica | modifica wikitesto]

Campioni del mondo prima del 1995[modifica | modifica wikitesto]

Società sportive[modifica | modifica wikitesto]

  • ASD Edera 1904;
  • Atalanta Bergamasca Calcio Spa;
  • Circolo Scherma Firenze Roberto Raggetti;
  • Sci Club Capracotta;
  • Rari Nantes Camogli ASD;
  • La Gazzetta dello Sport

Palma d'oro al Merito tecnico[modifica | modifica wikitesto]

TROFEO CONI 2018[modifica | modifica wikitesto]

  • Comitato Regionale CONI Piemonte

Atleti paralimpici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vi sono altre onorificenze alla memoria: si veda la sezione "Campioni mondiali prima del 1995. Il collare d'oro fu assegnato per la prima volta in questo anno e attualmente il CONI, ogni anno, lo conferisce a chi ne avesse maturato i requisiti in precedenza.
  2. ^ Collari d'oro 2018, su coni.it. URL consultato il 24 dicembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport