Colin Moynihan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coronet of a British Baron.svg
Colin Moynihan,
IV barone Moynihan
Barone Moynihan
Stemma
In carica dal 1997
Predecessore Antony Moynihan, III barone Moynihan
Nome completo Colin Berkeley Moynihan
Nascita 13 settembre 1955
Padre Patrick Moynihan, II barone Moynihan
Madre June Hayman

Colin Berkeley Moynihan, IV barone Moynihan (13 settembre 1955), è un imprenditore, dirigente sportivo e politico inglese. Ex canottiere, è divenuto in seguito uomo d'affari ed è stato eletto in parlamento britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Moynihan ha frequentato la Monmouth School[1] dal 1968 al 1973, dove ha cominciato a praticare il canottaggio. Nel 1974 si è iscritto all'University College di Oxford, dal quale è uscito nel 1977 con una laurea in "filosofia, politica ed economia".

Come sportivo ha vinto un argento olimpico alle olimpiadi del 1980 a Mosca, nella gara dell'Otto.

In seguito è entrato nella carriera politica, prima come consulente del segretario agli Affari Esteri e poi come eletto conservatore, nel collegio di Lewisham East alla camera dei Comuni (1983-1992). Fra il 1987 ed il 1990 ha fatto parte del governo di Margaret Thatcher, come ministro dello Sport[2].

Dal 2005 è direttore dell'Associazione Olimpica Britannica.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Barone - nastrino per uniforme ordinaria Barone
— 1997
Baronetto - nastrino per uniforme ordinaria Baronetto
— 1997

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.haberdashers.co.uk, su haberdashers.co.uk. URL consultato il 14 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2017).
  2. ^ www.parliament.uk

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN92633536 · NLA (EN35514935 · WorldCat Identities (EN92633536