Colin Doyle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colin Doyle
ColinDoyle Augsburg.jpg
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 196 cm
Peso 91 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Bradford City
Carriera
Squadre di club1
2003-2004Birmingham City 0 (0)
2004Chester City 0 (0)
2004Birmingham City 0 (0)
2004-2005Nottingham Forest 3 (-3)
2005Birmingham City 0 (0)
2005-2006Millwall 14 (-18)
2006-2015Birmingham City 31 (-30)
2015-2016Blackpool 33 (-41)
2016-Bradford City 71 (-74)
Nazionale
2007-Irlanda Irlanda2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 aprile 2018

Colin Doyle (Cork, 12 giugno 1985) è un calciatore irlandese, portiere del Bradford City.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Secondo portiere tra i biancoblu di Birmingham e in tutte le altre squadre in cui ha militato: Chester City, Nottingham Forest, Milwall e Coventry. Doyle ha avuto il suo breve ma intenso momento di gloria il 18 febbraio 2012, quando ancora vestiva la maglia del Birmingham City, costringendo a Stamford Bridge il Chelsea dell'ormai traballante André Villas-Boas al replay di Fa Cup dopo aver parato un calcio di rigore a Juan Mata. La sua unica stagione da titolare la avuta al Blackpool, in league one, che ancora oggi, a livello finanziario, paga i dissesti provocati dalla comparsa in Premier League nella stagione 2010-2011.Una caduta in picchiata da parte dei Tangerines a cui, da quell'indimenticabile annata non ne è più andata bene una. Tanto che, della stagione 2016-2017 si ritroveranno a farla in League Two, quarta serie, in cui sono appena retrocessi, al termine dell'ennesimo disastro sportivo. A cui Doyle, tra i pali e questa folta finalmente da titolare, ha provato a mettere vanamente un tampone. Per assicurarsi giocatori di un certo livello nella campagna acquisti il Blackpool ha assicurato ad alcuni di loro questa opportunità per liberarli al costo solo di 1£ in caso di retrocessione.[1] Nell'estate del 2016 passa definitivamente al Bradford City dopo aver pagato la clausola rescissoria di 1£.[2]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Irlanda
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-5-2007 East Rutherford Irlanda Irlanda 1 – 1 Ecuador Ecuador Amichevole -
23-3-2018 Adalia Turchia Turchia 1 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

CarlingCup.svg Coppa di Lega inglese: 1

Birmingham City: 2010-2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Doyle e la clausola da una sterlina: il portiere comprato al costo di un caffè, su it.eurosport.com, 19 luglio 2016. URL consultato il 19 luglio 2016.
  2. ^ Transfer Central TNC on Twitter, su twitter.com. URL consultato il 19 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]