Colón salvadoregno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colón salvadoregno
Nome locale Colón salvadoreño (ES) (pl. = colones)
Codice ISO 4217 SVC
Stati El Salvador
Simbolo
Frazioni centavo (1/100)
Monete 5, 10, 25 centavo, 1 colón (anche ma rare: 1, 2, 3 centavo)
Banconote 5, 10, 25, 50, 100, 200 colón
Periodo di circolazione 1919 - 2001
Sostituita da Dollaro statunitense dal 2001
Tasso di cambio 1 USD = 8,75 colones ()
Ufficialmente è ancora la moneta salvadoregna ma di fatto non è più emessa
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il colón è la moneta ufficiale di El Salvador. Il suo codice ISO 4217 è SVC. Il colón è diviso in 100 centavos. Il plurale è colones.

La situazione della moneta è estremamente particolare.

Il 1º gennaio 2001 è entrata in vigore la Ley de Integración Monetaria che autorizza la libera circolazione del dollaro statunitense con un cambio fisso di 1 USD = 8,75 colones. In pratica in pochi mesi il Colón ha smesso di circolare nel territorio salvadoregno. Tuttavia il Colón non ha mai lasciato il corso legale.[1]

L'opposizione ha ripetutamente proposto di abbandonare la dollarizzazione ed emettere nuovamente la moneta.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Banco Central de Reserva de El Salvador, El dinero en El Salvador Archiviato il 22 gennaio 2009 in Internet Archive.
  2. ^ Diario Co Latino, Propuesta de crear un nuevo colón, sin sufficiente apoyo legislativo Archiviato il 10 giugno 2007 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Numismatica Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica