Coeliopsis hyacinthosma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Coeliopsis hyacinthosma
Coeliopsis hyacinthosma Orchi 001.jpg
Dettaglio del fiore
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Orchidales
Famiglia Orchidaceae
Sottofamiglia Epidendroideae
Tribù Cymbidieae
Sottotribù Coeliopsidinae
Genere Coeliopsis
Rchb.f., 1872
Specie C. hyacinthosma
Classificazione APG
Ordine Asparagales
Famiglia Orchidaceae
Nomenclatura binomiale
Coeliopsis hyacinthosma
Rchb.f., 1872

Coeliopsis hyacinthosma Rchb.f., 1872 è una pianta epifita della famiglia delle Orchidaceae. È l'unica specie del genere Coeliopsis.[1]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa in America centrale (Costa Rica, Panama) e nella parte nord-occidentale dell'America meridionale (Colombia e Ecuador).

Il suo habitat è la foresta pluviale. Cresce dal livello del mare sino a 1.000 m di altitudine.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una specie epifita con pseudobulbi ovoidali o subconici e 2-4 foglie ellittico-lanceolate, plicate, acuminate. I fiori, bianchi e di consistenza cerosa, sonoriuniti in infiorescenze racemose, ed emanano un odore intenso che ricorda quello dei giacinti.[2]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Si riproduce per impollinazione entomogama. Gli insetti impollinatori sono api euglossine dei generi Eulaema e Eufriesea[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Coeliopsis, su World Checklist of Orchidaceae, Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 20 novembre 2010.
  2. ^ Genera Orchidacearum, p.41.
  3. ^ Genera Orchidacearum, p.42.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica