Codice etico aziendale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il codice etico aziendale è un tipo di documento stilato ed adottato su base volontaria in un ambiente aziendale. Esso definisce un complesso di norme etiche e sociali al quale gli esponenti aziendali si devono attenere. Si rivela inoltre come una motivazione forte per il rispetto di regole di qualità, stimola azioni correttive al fine di migliorare i rapporti tra aziende. Il codice etico è documento integrante del Modello di organizzazione e gestione redatto ai sensi del Decreto legislativo, 08/06/2001 n° 231.

L'etica nei processi aziendali[modifica | modifica wikitesto]

L'introduzione dell'etica nei processi aziendali è senz'altro un fattore chiave per lo sviluppo della qualità e della competitività aziendale in quanto tende a catalizzare la crescita in regime di equilibrio. Introdurre un codice etico in ambiente aziendale vuol dire tener conto degli interessi specifici di riferimento e definire le modalità concrete di applicazione, per questo il suo sviluppo dipende da: volontà manageriale, coerenza del management, responsabilità dell'azienda. Nel codice si deve tener conto che l'etica deve coinvolgere i comportamenti tanto collettivi quanto individuali; che l'applicazione dei principi su citati deve riguardare sia il rispetto delle leggi sia il rispetto dei valori morali. Ne va da sé, che il raggiungimento di tali obiettivi necessita di una serie di strumenti operativi quali: corpus di norme, formazione personale, atmosfera operativa, promozione dell'autocontrollo professionale.

Struttura di un codice etico aziendale[modifica | modifica wikitesto]

La strutturazione del codice etico aziendale segue solitamente tre livelli:

  1. Norme e principi etici e sociali: in questa sezione vengono elencate le norme al quale gli esponenti aziendali si devono attenere.
  2. Osservanza del codice etico: indicazione dei provvedimenti interni attuabili in caso di violazione di una norma del codice etico e delle modalità di controllo per la garanzia dell'osservanza di tale codice.
  3. Promozione delle norme e dei principi: informazioni sulle modalità di comunicazione con chiunque sia coinvolto in una segnalazione delle modalità di applicazione del codice etico o di una violazione ad esso; informazioni sulla divulgazione e sulla promozione del codice etico.

Stesura di un codice etico aziendale[modifica | modifica wikitesto]

La stesura di un codice etico aziendale prevede:

  • analisi della struttura aziendale
  • discussione interna per individuare i principi etici generali
  • consultazione degli stakeholders per la condivisione dei principi

Una volta approvato il codice, si procede all'adeguamento della metodologia organizzativa aziendale e alle indicazioni finali. Queste ultime indicano solitamente il dialogo e la partecipazione come mezzi di promozione, approvazione e rispetto del codice etico aziendale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

www.Codice231.com - Codice della Responsabilità degli Enti - D.Lgs 231/01 - annotato con la giurisprudenza, la relazione ministeriale e con il correlato testo delle normative di riferimento - autore: avv. Michele Cattadori - open source -