Codice Guta-Sintram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Codice Guta-Sintram
manoscritto
Bibliothèque du Grand Séminaire de Strasbourg Codex Guta-Sintram, 1154-03.jpg
Papa Callisto II e Gerungo
AmanuenseGuta von Schwarzenthann
MiniatoreSintram di Marbach
EpocaXII secolo
Lingualatino
ProvenienzaSchwarzenthann, Marbach
Supportopergamena
Scritturaprotogotico
Dimensioni35,5 × 26,7 cm
Fogli136
Fogli miniati3 miniature a pagina intera; 9 titoli di pagina decorati; 26 iniziali istoriate
UbicazioneBiblioteca del Seminario Maggiore, Strasburgo
Particolare del fol. 9r raffigurante Sintram (a sinistra) e Guta (a destra) in adorazione di Maria.

Il Codice Guta-Sintram è un manoscritto miniato realizzato in Alsazia nel 1154.

Fu concepito e generato da due religiosi agostiniani, la suora Guta von Schwarzenthann e il frate Sintram di Marbach, che vi si dedicarono nel monastero di Marbach, a poca distanza da Vœgtlinshoffen. La calligrafia è opera di Guta, mentre Sintram ha curato la decorazione del libro con immagini fuori testo e le numerose grandi e piccole iniziali. Il lavoro fu dedicato a Maria Vergine.

Questo libro di preghiere fu utilizzato dalle suore del monastero di Schwarzenthann e fu, nel corso del Medioevo, libro di consultazione per la vita quotidiana, quasi un almanacco per l'uso del calendario, il calcolo della data locale, per suggerimenti di vita e di medicina, così come per il Martyrologium.

Il codice Guta-Sintram è oggi conservato presso la Bibliothèque du Grand Séminaire a Strasburgo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN186721016 · LCCN (ENn84160087