CoCo (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
CoCo
NazionalitàItalia Italia
GenereAlternative R&B
Alternative hip hop
Hip hop soul
Indie pop
Periodo di attività musicale2009 – in attività
EtichettaUniversal, BFM Music
Album pubblicati2
Studio2

CoCo, precedentemente noto come Corrado, pseudonimo di Corrado Migliaro (Napoli, 22 maggio 1988), è un rapper e cantautore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Corrado Migliaro nasce a Napoli nel 1988. Il padre, Guido Migliaro, è un musicista ed ex componente del gruppo Blue Stuff, la madre è scomparsa nel 2008.[1] Corrado cresce tra il quartiere di Fuorigrotta e il Vomero.[2] Ha svolto alcuni lavori prima di dedicarsi esclusivamente alla musica, ha fatto il cameriere in un pub e il commesso in un negozio d'abbigliamento.[2] Successivamente, da una proposta di Luchè, i due aprono una pizzeria a Londra e così Corrado si trasferisce lì nel 2011[2] e vi rimane per circa 9 anni, dove tutt'oggi vive il figlio Sebastian, al quale ha dedicato il brano omonimo tratto dal suo primo album Acquario e la traccia Compleanno tratta da Floridiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi (2009–2015)[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera con l'alias El Niño, formando il duo rap Insolens con il produttore O'Nan, nome con cui era noto ai tempi Geeno, amico di Corrado. Insieme entrano a far parte del collettivo ed etichetta Poesia Cruda. Il 13 settembre 2010 viene pubblicato Poesia cruda mixtape vol. 1, mixtape presentato da Luchè nel quale è presente anche Corrado che sceglie di farsi chiamare con il nome di battesimo. Nel 2011 Corrado pubblica il primo singolo prodotto da Luchè, intitolato Un giorno di più. Nel 2012 pubblica il primo EP, realizzato in collaborazione con Geeno e intitolato Doveva andare così EP. Nel progetto sono presenti collaborazioni importanti quali Gemitaiz, MadMan, i Sulset (gruppo di cui faceva parte Enzo Dong), oltre al solito Luchè, con il quale è passato dall'essere suo fan dai tempi dei Co'Sang, a collega e amico.[3] Nel frattempo Corrado appare nei primi due dischi da solista di Luchè, L1 e L2, collabora con MadMan in una traccia contenuta in MM vol. 1 Mixtape e con Deleterio in una canzone contenuta nell'album del produttore Dadaismo. Nel 2013 Corrado prende parte al progetto di Roccia Music dal nome Genesi, il primo album del collettivo fondato da Marracash e Shablo.[4] Intanto Luchè intrapende un'attività imprenditoriale a Londra con Corrado, fondando una pizzeria nella capitale inglese; negli anni successivi i due aprono una seconda sede a New York.[3][5] Nel 2014 Corrado e Luchè fondano la linea di abbigliamento Black Friday insieme allo stilista Mario Pini.[6]

Cambio nome e La vita giusta per me (2016–2018)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016 Corrado cambia nuovamente nome e sceglie CoCo. Il motivo di questa scelta è dettato dal fatto che negli ultimi anni Corrado si trasferisce a Londra e lì i suoi amici lo iniziano a chiamare CoCo, da qui il cambiamento diventa naturale.[3] A quattro anni dall'ultimo lavoro, il 28 aprile 2016 CoCo pubblica il nuovo progetto intitolato La vita giusta per me. Questo è il mixtape d'esordio del rapper rilasciato per Roccia Music in freedownload e sui servizi streaming.[3]

Nello stesso anno CoCo partecipa al disco Malammore di Luchè in due tracce, collabora con Izi nella canzone La tua ora e con Gemitaiz nella traccia Voodoo contenuta nel mixtape QVC7. Il 10 gennaio 2017 pubblica l'ep Quanto ci costa essere noi contenente 5 tracce realizzate con i produttori D-Ross e Startuffo.[7] Successivamente CoCo collabora con vari artisti, quali Night Skinny, Vale Lambo, Lele Blade, Mecna e appare nel disco Potere di Luchè in due brani.

Gli album Acquario e Floridiana (2019–2020)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2019 CoCo firma per BFM Music, etichetta indipendente di Luchè,[8] e rilascia il suo primo album ufficiale per Universal, intitolato Acquario e anticipato dai singoli Bugie diverse, Dietro front e Non ho più amici.[9] Il disco, contenente le collaborazioni di Gemitaiz, Ernia, Mecna e Luchè, si classifica nella prima settimana al 6º posto in FIMI degli album più venduti in Italia.[10]

Nel 2020 CoCo pubblica il singolo Che ore sono, collabora con Gigi D'Alessio in due tracce contenute nel disco Buongiorno e con Vale Lambo e Nayt nel singolo Roma. Il 6 novembre esce il secondo album in studio, intitolato Floridiana. Il disco contiene 14 tracce e i featuring di Luchè, Rkomi, Geolier, Giaime, Lil Jolie e Vale LP.[11]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Parliamo di CoCo, il lato melodico del rap: “Amo il pop, ma è con l’hip hop che mi racconto”, su music.fanpage.it.
  2. ^ a b c Inside - Coco, su escapevision.it.
  3. ^ a b c d Matteo Da Fermo, Dall'ingresso in Roccia Music al nuovo album in uscita: intervista a Corrado a.k.a. CoCo, Hip Hop Rec, 17 marzo 2016. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  4. ^ Giorgio Quadrani, Roccia Music, ecco la tracklist e la copertina di “Genesi”, Rap Burger, 8 ottobre 2013. URL consultato il 22 ottobre 2020.
  5. ^ Bravi Ragazzi a Londra, Garage Pizza. URL consultato il 23 ottobre 2020.
  6. ^ Black Friday – POPSTAR – la linea di abbigliamento di Luchè, su hano.it, 17 gennaio 2017. URL consultato il 6 settembre 2020.
  7. ^ Matteo Da Fermo, Fuori ora a sorpresa l'ep di CoCo con i produttori D-Rosse Star-T-Uffo, Hip Hop Rec, 10 gennaio 2017. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  8. ^ Anche Luche apre la sua etichetta. Ecco i primi 3 artisti di "BFM Music", su hano.it, 18 marzo 2019. URL consultato il 6 settembre 2020.
  9. ^ Jessica Mandalà, Fuori Acquario di Coco, il suo nuovo album ufficiale, Rapologia, 24 maggio 2019. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  10. ^ Classifica Album FIMI 31 maggio 2019: Solo di Alberto Urso raggiunge la numero uno, Soundsblog, 31 maggio 2019. URL consultato il 20 ottobre 2020.
  11. ^ Matteo Da Fermo, Floridiana: è fuori il nuovo album di CoCo, Rapologia, 6 novembre 2020. URL consultato il 6 novembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]