Club Harmony

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Costa Marina
Costa Marina.jpg
Costa Marina ai tempi del servizio con Costa Crociere.
Descrizione generale
Civil Ensign of Italy.svg
TipoNave da crociera
ClasseAxel Johnson
ProprietàRederi AB Nordstjernan (Johnson Line) (1969-1986)
Amassis Navigation Co. Ltd. (Regency Cruise Line) (1986-1987)
Navyclub (1987-1988)
Costa Crociere (1988-2011)
Harmony Crociere
(2011-2014)
Porto di registrazioneFlag of Sweden.svg Stockholm (1969-1986)
Flag of Cyprus.svg Limassol (1986-1987)

Civil Ensign of Italy.svg Napoli (1987-1994)
Flag of Liberia.svg Monrovia (1994-2000)
Civil Ensign of Italy.svg Genova (2000-2011)
Flag of the Marshall Islands.svg Majuro (2011-2014)
Flag of South Korea.svg Jeju (01/05/2014-01/10/2014)

Flag of Saint Kitts and Nevis.svg Basseterre (demolizione)
IdentificazioneIndicativo di chiamata radio ITU:
Victor
V
Seven
7
X-ray
X
November
N
Two
2
(Victor-Seven-X-ray-November-Two)

Numero MMSI: 538004519

Numero IMO: 6910544
CostruttoriOy Wärtsilä Ab
CantiereTurku, Finlandia
Varo16 gennaio 1969
Entrata in servizio14 giugno 1969
Nomi precedentiAxel Johnson (1969-1987)
Regent Sun (1987-1988)
Italia (1988-1990)
Costa Marina (1990-2011)
Harmony Princess (2011-2012)
Club Harmony (2012-2014)
Harmony 1 (2014)
StatoVenduta e trasferita per demolizione ad Alang (India) ad agosto 2014
Caratteristiche generali
Stazza lorda25.558 tsl
Lunghezza174,2 m
Larghezza26 m
Pescaggio7,9 m
Propulsionedue 16PC2-V + due 12PC2-V Wärtsilä-Pielstick 19136 Kw
Velocità20,5 (velocità di crociera) 21,5 (velocità massima) nodi (41 km/h 43 km/h km/h)
Equipaggio391
Passeggeri963
Note
SoprannomeLa nave di cristallo

[senza fonte]

voci di navi passeggeri presenti su Wikipedia

Costa Marina è stata una nave da crociera della compagnia di navigazione italiana Costa Crociere.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Configurazione originale della nave (qui è ripresa la gemella Margaret Johnson a mero scopo esemplificativo).

È stata varata nel giugno 1969 come portacontainer con il nome Axel Johnson per la Johnson Line.

Nel 1987 è stata convertita in nave da crociera e ribattezzata Regent Sun; nel 1988 è stata ribattezzata Italia e nel 1990 è stata acquistata da Costa Crociere che, dopo averla sottoposta a un totale e radicale riammodernamento, l'ha ribattezzata Costa Marina.

Dopo l'uscita dalla flotta Costa Crociere, è stata sostituita nei suoi itinerari da Costa Voyager (già Grand Voyager ), una nave che Costa Crociere ha rilevato dalla società controllata Ibero Cruceros.

Nel novembre 2011 è stata ceduta ad una compagnia coreana, la Harmony Crociere, che l'ha ribattezzata inizialmente Harmony Princess salvo poi assumere la denominazione finale Club Harmony.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Club Harmony a Kobe.

La nave aveva nove ponti, di cui otto per i passeggeri, che, durante il periodo di servizio per la Costa, sono stati nominati: Corallo, Bolero, Aurora, Venezia, Marina, Laguna, Sports e Sun. Il nono ponte, quello per gli ufficiali, è stato nominato Amico.

Aveva 383 cabine, di cui 8 suite con balcone, 3 ristoranti, 4 bar, 2 piscine, 4 vasche idromassaggio, 1 percorso jogging esterno (200 m), 1 centro benessere con palestra e sauna, 1 teatro con circa 360 posti, 1 casinò, 1 discoteca, 1 internet point, 1 biblioteca, 1 sala carte, 1 centro commerciale e 1 cappella.

Navi gemelle[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]