Cloud storage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

{{}}

Il Cloud Storage è un modello di conservazione dati su computer in rete dove i dati stessi sono memorizzati su molteplici server virtuali generalmente ospitati presso strutture di terze parti o su server dedicati.


Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'invenzione del cloud computing viene attribuita a Joseph Carl Robnett Licklider, il quale nel 1960 creo' un progetto chiamato ARPANET per connettere le persone e i dati da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Nel 1983 CompuServe inizia ad offrire ai suoi consumatori 128k di spazio su disco che poteva essere usato per archiviare file tramite upload.

Nel 1994, AT&T lancia PersonaLink Services, una piattaforma online per la comunicazione aziendale e l'imprenditorialità. L'archiviazione venne presto messa online e pubblicizzata come "Puoi pensare alla nostra piazza elettronica come ad una nuvola". Amazon Cloud Services viene lanciato nel 2006 e da quel punto in poi, il cloud viene riconosciuto come servizio e adottato come strumento di massa per archiviare i file.

Funzionamento[modifica | modifica wikitesto]

Le compagnie che si occupano di hosting gestiscono solitamente data center di notevoli dimensioni, i clienti che necessitano di spazio per conservare i propri dati comprano o affittano capacità di storage e la usano per i propri bisogni. Gli operatori dei data center, in background, virtualizzano le risorse in accordo con le richieste dei clienti e le pubblicano come server virtuali che i clienti possono gestire in autonomia.

Fisicamente le risorse possono essere distribuite su più server in maniera del tutto trasparente per l'utilizzatore finale.

Vantaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • I consumatori e le aziende pagano soltanto per l'uso che ne fanno, tipicamente un uso mensile. Questo non significa che il cloud storage sia meno caro di un hard disk o pennetta USB, significa solo che concorre a spese operative incece che a spese capitali.
  • Il cloud storage permette di incrementare la sicurezza dei file e l'affidabilità in un solo servizio che archivia,criptandoli, tutti i file di un PC[1].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]