Cloud rap

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cloud rap
Origini stilistiche Hip hop
Trap
Chillwave
New age
Musica psichedelica
Vaporwave
Origini culturali Metà anni duemiladieci
Strumenti tipici sintetizzatore, digital audio workstation
Popolarità
Generi correlati
Trap - Elettrorap - Crunk - Neopsichedelia
Categorie correlate

Gruppi musicali Cloud rap · Musicisti Cloud rap · Album Cloud rap · EP Cloud rap · Singoli Cloud rap · Album video Cloud rap

Il cloud rap è un microgenere[1] della musica hip hop emerso a metà degli anni duemila negli USA. Il genere è caratterizzato da un modo più lento di rappare (questo lo fa discostarsi dal rap classico) accostato a beat eterei, sognanti e spesso costruiti attraverso campioni di vocalizzi senza parole, armonizzazioni e note lunghe, incentrati nel creare un'atmosfera sognante. Un altro elemento caratteristico sono i testi che generalmente trattano di tematiche assurde oppure volontariamente nonsense.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ve-cloud-rap-witch-house A Recent History of Microgenres [collegamento interrotto], su thefader.com. URL consultato il 24 luglio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Jorge Tokyo

|Album Reviews. Sad Anime


Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica