Claudio Zagarini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Claudio Zagarini
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Periodo di attività musicale1995 – in attività
Album pubblicati6
Studio6

Claudio Zagarini (Bolzano, 26 agosto 1978[1]) è un rapper, regista e fotografo italiano. Inizialmente era noto con lo pseudonimo Tiso, poi invece con lo pseudonimo Mas-T.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

A 15 anni Claudio Zagarini, con il primo pseudonimo Tiso, cominció a far sentire le proprie doti di rapper a locale Radio Tandem, nella trasmissione Questo è il nostro stile. Tra il 1996 ed il 1997 fa parte della Loggia Nera, posse bolzanina, tra i cui membri c'è anche Mc Target, che successivamente sarà collaboratore di Tiso. Nel 1996 partecipa al Palasport di Bolzano ad un concerto organizzato dalla Lega italiana per la lotta contro l'AIDS (LILA) assieme ad artisti come Marina Rei e Niccolò Fabi. Tiso decide poi di dedicarsi alla carriera solista.

Nel 1997 incontra Andrea Belli, DJ di Radio 105 che lo invita al programma Happy Days presentato da Marco Galli, questa esperienza si protrae permettendo al rapper di esibirsi con propri brani, con freestyle e di farsi conoscere. Nel 1998 dall'incontro con il bassista e produttore Mauro Cabassa nasce un progetto musicale di cui fa parte anche la cantante Elisa V, con questa formazione presenzieranno a due concerti: il primo assieme alla crew di breakers francesi Aktuel Forge ed alla Porzione Massiccia Crew di Inoki, il secondo con Piotta a Nettuno.

Nel 1999 inizia anche la carriera televisiva, realizzando per il canale musicale TV3 il programma Tiso's dove assieme a Zero K effettua scorribande notturne a Bolzano, su una colonna sonora tipicamente hip hop. Il programma va in onda da marzo a giugno e riscuote un buon successo soprattutto tra il pubblico più giovane.

Nel 2000 il brano Maschere viene inserito nella compilation di Saifam Mega Hip Hop distribuita da Self nel gennaio 2001. In questo periodo Vittorio Lombardoni inizia ad interessarsi a Tiso, tanto che decide di pubblicare il suo album d'esordio Se ne vuoi di più nell'ottobre del medesimo anno. Nell'autunno 2002 viene anche realizzato il video del brano Davvero! Te quiero come un cartoon stile anni settanta. Nel 2003 Tiso viene contattato dal gruppo di danza italiano Basic to Basic, per remixare il brano Basic to Basic feat. Money Penny, quest'ultimo ballerino a CD LIVE su Raidue. Nello stesso anno Tiso inizia la realizzazione del primo vero album, che esce a maggio 2005 con il titolo Balli Solo Hip Hop di cui realizza il videoclip con la partecipazione del comico Alvaro Vitali; la regia è di Gaetano Morbioli.

Nel 2005 conduce su Italia Teen Television il programma Music & Movies dedicato al mondo dell'hip hop, assieme all'ex Miss Italia Daniela Ferolla.

Nel 2006 sigla un contratto con la CMP distribuita dalla Warner Music Group, l'evento ribadisce l'interesse crescente delle major discografiche verso l'hip hop italiano.

Tiso cambia pseudonimo in "Mas-T", ed inizia a lavorare al nuovo album. Il lavoro viene anticipato dall'uscita in ottobre del singolo dal sapore autobiografico Io, l'album conterrà collaborazioni con Asher Kuno, E.O.Naghi Style, Lesa (Sm58), Dj Heb, Strike Mc, oltre ad alcune produzioni curate da Stuta P dei 7Peccati. Il disco non viene ufficialmente pubblicato ma inizia a circolare in rete, unico mezzo per ascoltarlo, dove oltre ad ascoltare alcuni brani si può vedere il videoclip Dietro l'angolo per la regia di Michele Melani.

Claudio Zagarini intraprende la carriera di regista firmando molti video musicali. Tra i principali si ricordano:

  • Nel 2009 firma un video di tre grandi cantanti americani: si tratta di Get Involved di Ginuwine feat. Timbaland & Missy Elliott; nel video è presente Aída Yéspica.
  • Nel 2010 in veste di regista firma il video di altre due rapstar, Snoop Dogg e Coolio con due videomusicali per il mercato europeo.
  • Nel 2011 è regista del video di Kaya Jones (ex Pussycat Dolls) Waiting for Saturday, firma anche di Ekow feat. Snoop Dogg il video Closer in cui è presente Éva Henger. Nello stesso anno firma video musicali per Jay Kay feat. Flo Rida, Glam feat Florida & Trina; Rj feat. Pitbull; Dwaine feat.Diddy, Keri Hilson & Trina in particolare U R A Million $ Girl (Co-Director con Gil Green) nel cui video sono presenti Éva Henger e Djibril Cissé.
  • Nel 2012 un suo video è stato candidato agli Eska Music Award. Quest'anno è co-Director con Gianluca Catania e Samuele Dalò di (Avalanche) Rescue Me from the Dancefloor di M.iam.i & Flo Rida; nel video è presente Éva Henger.

Ricordiamo tra l’altro la collaborazione con il Maestro Enio Morricone, il quale affido a Zagarini la realizzazione di una video installazione per il suo spettatocolo sulla Tarantella.

Discografia da cantante rap[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 11 ottobre 2001 - Se ne vuoi di più (Self)
  • 6 giugno 2005 - Balli solo Hip Hop (REMIDA RECORDS)
  • 2006-2008 - Rap Games (Cmp Italy)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 11 giugno 2004 - Come stai messa (REMIDA RECORDS)
  • 15 maggio 2005 - Dietro l'angolo (REMIDA RECORDS)
  • 13 ottobre 2006 - Io (CMP ITALY / WARNER MUSIC ITALY)
  • 5 dicembre 2018 - La selva (Morada Records)
  • 19 marzo 2019 - " Te Cuidarè" (Morada Records)

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 - Non lo so che cos'è
  • 2002 - Davvero Te Quiero
  • 2005 - Balli solo hip hop con Alvaro Vitali (regia di Gaetano Morbioli)
  • 2008 - Dietro l'angolo (regia di Michele Melani)
  • 2018 - La selva (regia di Caterina Mattevi)
  • 2019 - Te Cuidarè" (Regia Claudio Zagarini)

Non ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 - In me (EP)
  • 2004 - Dietro l'angolo original version

International Director videography[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

2013[modifica | modifica wikitesto]

2014[modifica | modifica wikitesto]

2015[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

2017[modifica | modifica wikitesto]

2018[modifica | modifica wikitesto]

2019[modifica | modifica wikitesto]

Italian Director videography[modifica | modifica wikitesto]

2008[modifica | modifica wikitesto]

  • Miss Simpatia - Dimmi come va

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

  • USB - Ora che
  • Eniko - Sento Bla
  • Gionny Scandal - A voce bassa
  • USB - Tempo imperfetto
  • Sklero Mc & Giorgio Buonavia - Ora dove sei
  • Gionny Scandal - Le ultime parole famose

2013[modifica | modifica wikitesto]

  • Gionny Scandal feat. Maxi B - Scusa un cazzo
  • Sabu e la vigilia - Logica egoistica
  • Oxi - Tutti vogliono essere famosi

2014[modifica | modifica wikitesto]

  • Gionny Scandal - Gionata
  • Dinamite feat. Antonella Lo Coco - La mia eroina
  • Gionny Scandal - Vorrei
  • Denny LaHome - Para Paradiso
  • T-wins - Black on Black
  • Mistaman feat. Johnny Marsiglia, E-green - Ti ammazzo
  • Missa feat. Federico Zampaglione - Vivere

2015[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

2017[modifica | modifica wikitesto]

2018[modifica | modifica wikitesto]

2019[modifica | modifica wikitesto]

  • Einar - Un'altra volta te
  • Emma Muscat feat. Biondo - Avec Moi
  • Daniele Stefani feat. Paolo Ruffini - La fiducia
  • Raige - Ciao Ciao
  • Luca Di Risio - Come il mare a Settembre
  • Luca Di Risio - La mia gente
  • Nathan Francot - Ventitrè

2020[modifica | modifica wikitesto]

  • Rita Pavone - Niente (Resilienza 74) Sanremo 2020
  • Marco Sentieri - Billy Blue - Sanremo 2020
  • Dj Jad, Wlady ft. Jay Santos -Rompe
  • Valerio Mazzei - 12 Luglio

Polska Rezyseria (Polish Director)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 - Alexandra - Mówisz mi, że przepraszasz - (REZYSERIA)
  • 2013 - JANE-KIEDYŚ ROZMAWIALIŚMY O WSZYSTKIM - (REZYSERIA)

Россия Режиссер (Russian Director)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 - Даша Русакова - Параллели - (Режиссер)
  • 2013 - Даша Русакова feat. David Todua - "Твой поцелуй - (Режиссер)
  • 2015 - Даша Русакова - Монотонное да - (Режиссер)
  • 2015 - Даша Русакова - Сохраню воспоминания -(Режиссер)

Assistant Director[modifica | modifica wikitesto]

Director of Photography[modifica | modifica wikitesto]

2009[modifica | modifica wikitesto]

2010[modifica | modifica wikitesto]

2011[modifica | modifica wikitesto]

2012[modifica | modifica wikitesto]

2013[modifica | modifica wikitesto]

2015[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

2017[modifica | modifica wikitesto]

  • Stella Mwangi - Work
  • Cristian Marchi feat. Eon Melka - Demons Out
  • Spada feat. Anna Leyne - Oxygen

2018[modifica | modifica wikitesto]

  • Shanti Powa - Top of the World
  • PIER PAPERONI - " It takes a fool to remain sane (feat. Alice)"
  • Thomas - Non ridere di me
  • Albert - Vedo
  • Wlady feat Space One - Unity
  • Thomas - Non te ne vai mai

Production Designer[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

Editor and Colorist[modifica | modifica wikitesto]

2014[modifica | modifica wikitesto]

2015[modifica | modifica wikitesto]

2016[modifica | modifica wikitesto]

2017[modifica | modifica wikitesto]

2018[modifica | modifica wikitesto]

2019[modifica | modifica wikitesto]

2020[modifica | modifica wikitesto]

Movie and Fashion Film[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 - La Festa (Assistant Camera)
  • 2014 - Tutto in un secondo (Director) NOMINATION BEST ITALIAN SHORT MOVIE " MIFF AWARD 2014 "
  • 2014 - Death in Vogue Fashion Film (co-Director)

Adv[modifica | modifica wikitesto]

Photographer[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Su RussoBros viene segnalato come anno di nascita il 1980, mentre su It!Italian Teen Television nella biografia di Tiso l'anno di nascita è il 1978
  2. ^ Blow di Jacky Greco feat. Snoop Dogg, Arlissa & JakkCity directed by Claudio Zagarini e Chiara Feriani, su youtube.com.
  3. ^ Laura Forgia: la professoressa de "L'Eredità" outfit pop in sella a una bicicletta, su gentevip.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie