Claudio Gregori (giornalista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Claudio Gregori (Trento, 1 giugno 1945) è un giornalista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato all'Almo Collegio Borromeo di Pavia. Ha giocato anche a calcio nel Bolzano[1] negli anni 1960. Si laurea in Matematica nel 1968, materia che ha insegnato insieme a fisica in un liceo. Nel 1974 si trasferisce a Roma per fare il praticante giornalista. Ha scritto per quattro giornali, tra cui Il Tempo, dal 1974 al 1984, Il Giornale, Il Messaggero, per due anni e dal 1986[2] scrive su La Gazzetta dello Sport sul quale scrive attualmente prima a Roma e poi a Milano.[3] Per questo giornale sportivo ha seguito varie manifestazioni sportive tra cui alcuni Giri d'Italia, Tour de France, Olimpiadi ed altre manifestazioni.[4]

Ha scritto per la Treccani la storia del ciclismo e gli inserti sul doping e sul cronometraggio. Nel 2010 è stato ospite alla fiera Pordenonelegge.it, nello stesso anno è diventato anche cittadino onorario di S. Maria di Sala. In carriera ha ricevuto vari premi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio giornalistico CONI-USSI, sezione "tecnica" (1983)[5][6]
  • Premio giornalistico CONI-USSI, sezione "inchiesta" (1990)[5][6]
  • Premio "Carlo Bianchi", Società Ciclistica Villa d'Almè (2004)
  • Premio speciale "Cesare Angelini", per il libro Livio Berruti, il romanzo di un campione e del suo tempo (2010)[7]
  • Premio giornalistico "Ypsigro", categoria "stampa nazionale", in occasione dell'85ma edizione del Giro podistico internazionale di Castelbuono (2010)[8]
  • Premio internazionale "Vincenzo Torriani" (2010)[9]
  • Caccivio d'oro per il giornalismo (2011)
  • Cittadinanza onoraria di S. Maria di Sala (città natale di Antonio Bevilacqua) per il libro Labrón, la vita e le avventure di Toni Bevilacqua (2012)
  • Premio "Welcome Castellanìa" (paese natale di Fausto Coppi) (2013)[10]
  • Premio giornalistico "Bruno Raschi", in occasione del 54mo Premio Bancarella Sport (2017)[11]
  • Premio "Manacorda", Società Italiana di Storia dello Sport, per il libro Il corno di Orlando. Vita, morte e misteri di Ottavio Bottecchia (2017)[12]
  • Diploma d'onore al LII concorso letterario CONI di narrativa, secondo premio per il libro Il corno di Orlando. Vita, morte e misteri di Ottavio Bottecchia (2018)[13]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Gregori ha pubblicato diverse opere per case editrici come RCS MediaGroup, La Gazzetta dello Sport, 66th and 2nd, Ediciclo, Bolis e editVallardi. Alcuni suoi libri sono stati recensiti da vari quotidiani[14][15]. L'elenco è quello che segue:

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Contributi ad altre opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Scienza e tecnica dello sport: le misurazioni dei tempi e delle distanze, in Enciclopedia dello Sport, Enciclopedia Treccani, 2003.
  • Temi olimpici: il doping, in Enciclopedia dello Sport, Enciclopedia Treccani, 2004.
  • Ciclismo, in Enciclopedia dello Sport, Enciclopedia Treccani, 2005.
  • 110 anni di gloria, La storia dello sport italiano e mondiale raccontata dalla Gazzetta dello Sport, 31 volumi, RCS Media Group, 2006. (contributi)
  • Giro d'Italia, la grande storia, cento anni, 27 volumi, La Gazzetta dello Sport, RCS Media Group, 2012. (contributi)
  • Un secolo di passioni, Giro d'Italia 1909-2009, il libro ufficiale del centenario, La Gazzetta dello Sport, RCS Media Group, 2009. (contributi)
  • Mario De Biasi, 5 continenti in bici. 5 continents by bike, Federico Motta, 2001. (prefazione)
  • Marco Pastonesi, Il diario del gregario, Ediciclo, 2004. (postfazione)
  • Marco Pastonesi, Girardengo, Ediciclo, 2005. (contributi)
  • Marco Pastonesi, Cavanna. L'uomo che inventò Fausto Coppi, Ediciclo, 2006. (prefazione)
  • Gianni Rossi, Quel Giro d'Italia del Novecento, Ediciclo, 2011. (contributi)
  • Vittorio Pessini, Racconti di bicicletta. Il ciclismo nella letteratura italiana del Novecento, Ensemble, 2013. (prefazione)
  • Mauro Colombo, L'ora del Fausto, Ediciclo, 2013. (prefazione)
  • Stefano Tettamanti e Laura Grandi (a cura di), Hai voluto la bicicletta. Il piacere della fatica, Sellerio, 2015. (contributi)
  • Bidon—Ciclismo allo stato liquido, Se qualcuno viene mi fa piacere. Storie e visioni dal Tour de France 2016, Streetlib, 2016.[28] (prefazione)
  • Stefano Arosio, Pedali tra i cordoli, Du Roett, 2017. (prefazione)
  • Alberta Bellussi e Tiziana Favero, Vito Favero, Alba Edizioni, 2018. (contributi)
  • Luciano Boccaccini (a cura di) e Walter Breviglieri (foto di), Fausto Coppi. La grandezza del mito, Minerva, 2018. (contributi)
  • Roberto Fiorini e Claudio Pesci (a cura di), 1919-2019 Cento volte Coppi, con il patrocinio del CONI, Tipografia Facciotti, 2019. (contributi)
  • Gino Cervi e Giovanni Battistuzzi, Alfabeto Fausto Coppi. 99 storie e una canzone, Ediciclo, 2019. (contributi)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Claudio Gregori[collegamento interrotto], pordenonelegge.it. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  2. ^ Verbale di Deliberazione del CONSIGLIO Comunale (PDF)[collegamento interrotto], santamariadisala.gov.it. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  3. ^ Antonino Morici, Doping, Armstrong confessa. L'Intervista di Oprah Winfrey, in La Gazzetta dello Sport, gazzetta.it. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  4. ^ 13° Premio Internazionale "Vincenzo Torriani"[collegamento interrotto], dalghisalloalmuro.it. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  5. ^ a b Vincitori Premi CONI-USSI, su https://www.coni.it/it/.
  6. ^ a b Premio CONI-USSI, su http://ussi.it.
  7. ^ 26 novembre 2010 - Premio Angelini 2010, su http://news.unipv.it (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2016).
  8. ^ Presentazione 85º Giro di Castelbuono, su http://www.qualecefalu.it. URL consultato l'11 agosto 2019.
  9. ^ Albo d'oro Premio Torriani, su http://www.premiotorriani.it.
  10. ^ Il 2 gennaio di 53 anni fa moriva Coppi Castellania ricorda il Campionissimo, in La Stampa. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  11. ^ Selezione 54° Bancarella Sport, su http://www.premiobancarella.it.
  12. ^ Premi della Società Italiana di Storia dello Sport, su https://www.storiasport.com.
  13. ^ Vincitori concorsi letterari CONI, su https://www.coni.it/it/.
  14. ^ Marco Pastonesi, Vorrei essere Claudio Gregori, gazzetta.it. URL consultato il 10 febbraio 2013.
  15. ^ Storia ed epica di Luigi Ganna, il vincitore del primo Giro d'Italia, in Il Sole 24 ORE, ilsole24ore.com. URL consultato il 10 febbraio 2013.
  16. ^ Berruti, un lampo d'oro, in La Gazzetta dello Sport, Milano, 4 dicembre 2009. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  17. ^ Atletica: Berruti, chiave magica che aprì l'Olimpico nel '60, in la Repubblica, Roma, 2 dicembre 2009.
  18. ^ Torino, presentato il libro su Livio Berruti, su http://www.fidal.it, Torino, 2 dicembre 2009.
  19. ^ Anche la Gazzetta rende omaggio a Fausto Coppi, su www.tuttobiciweb.it, 19 dicembre 2009.
  20. ^ L'epopea di Merckx il figlio del tuono che vinceva fumando, in la Repubblica, Roma, www.repubblica.it, 1º Aprile 2016. URL consultato il 1º Aprile 2016.
  21. ^ Merckx, il figlio del tuono: una vita da vero campione, in La Nuova Sardegna, Sassari, www.lanuovasardegna.it, 25 Aprile 2016. URL consultato il 25 Aprile 2016.
  22. ^ La Sportful compie settanta anni, in Il Gazzettino, Mestre (VE), www.ilgazzettino.it, 24 Agosto 2016. URL consultato il 24 Agosto 2016.
  23. ^ La chanson de geste di Botescià, in Il Sole 24 Ore, Milano, www.ilsole24ore.com, 22 agosto 2017. URL consultato il 22 agosto 2017.
  24. ^ Bottecchia, il mistero e il mito, in Il Piccolo, Alessandria, www.ilpiccolo.net, 19 luglio 2017. URL consultato il 19 luglio 2017.
  25. ^ Bicicletta - Strade racconti passioni, il nuovo volume Touring dedicato agli amanti delle due ruote, in Touring Editore, Milano, www.touringclub.it, 25 ottobre 2018. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  26. ^ Oltrepò Pavese, la nuova guida del Tci alla scoperta dell'Appennino di Lombardia, in Touring Editore, Milano, www.touringclub.it, 6 dicembre 2018. URL consultato il 6 dicembre 2018.
  27. ^ Eliso Rivera e Urbano Cairo: da Abazia di Masio al mondo, in Il Piccolo, Alessandria, www.ilpiccolo.net, 22 Novembre 2019. URL consultato il 22 Novembre 2019.
  28. ^ Se qualcuno viene mi fa piacere. Storie e visioni dal Tour de France 2016, su https://www.federciclismo.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN106915608 · ISNI (EN0000 0000 7432 6944 · LCCN (ENno2010013275 · WorldCat Identities (ENno2010-013275