Claudio Bonivento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claudio Bonivento (Faggeto Lario, 14 novembre 1950) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Le sue prime attività nel campo dello spettacolo sono state con Charles Aznavour e Leo Ferrè. Dopo alcuni anni alla Numero Uno, casa discografica di Lucio Battisti e Mogol, ha successivamente lavorato per Barclay, Curci Edizioni Musicali, Ariston Records, RCA Italiana, C.G.D., Messaggerie Musicali e WEA.

Nel 1976 entra a Telemontecarlo in qualità di direttore responsabile dei programmi e lavora a stretto contatto con Indro Montanelli nella sua trasmissione televisiva quotidiana.

Nel 1977 inizia l'attività imprenditoriale in proprio, realizzando produzioni teatrali, televisive e cinematografiche.

Ha contribuito con le sue produzioni alla nascita di attori, sceneggiatori, registi, produttori oggi fra i più noti. Oltre metà della sua produzione consiste in opere prime (esordi alla regia) e opere seconde, tra cui quelle di Franco Amurri, Claudio Amendola, Giulio Base, Michele Placido, Marco Risi, Ricky Tognazzi, Simona Izzo, Rossella Izzo, Marco Tullio Giordana.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315531979 · ISNI (EN0000 0000 8093 1542 · LCCN (ENn88673143 · GND (DE1105079112