Claudia Fragapane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claudia Fragapane
2015 European Artistic Gymnastics Championships - Floor - Medalists 09.jpg
Nazionalità Gran Bretagna Gran Bretagna
Inghilterra Inghilterra
Altezza 137 cm
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Volteggio
Categoria Senior
Società 600px Bianco e Nero (V sul petto).svg Bristol Hawks
Carriera
Nazionale
2012 Gran Bretagna Gran Bretagna juniores
2013- Gran Bretagna Gran Bretagna
Palmarès
Gran Bretagna Gran Bretagna
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Glasgow 2015 Squadra
Bronzo Montreal 2017 Corpo libero
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento Sofia 2014 Squadra
Argento Montpellier 2015 Corpo libero
Argento Berna 2016 Squadra
Transparent.png Coppa del Mondo
Bronzo Glasgow 2016 Individuale
Squares in oval.svg Gymnasiadi
Bronzo Brasilia 2013 Squadra
Transparent.png Campionato Nazionale Britannico
Argento 2014 Volteggio
Bronzo 2014 Individuale
Bronzo 2014 Parallele
Inghilterra Inghilterra
Commonwealth alloro.svg Giochi del Commonwealth
Oro Glasgow 2014 Individuale
Oro Glasgow 2014 Squadra
Oro Glasgow 2014 Volteggio
Oro Glasgow 2014 Corpo libero
Transparent.png Campionato d'Inghilterra
Oro 2014 Volteggio
Bronzo 2014 Individuale
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 ottobre 2017

Claudia Fragapane (Bristol, 24 ottobre 1997) è una ginnasta inglese, membro delle squadre nazionali inglese e britannica di ginnastica artistica.

Agli europei del 2014 vince l'argento con la squadra. Nello stesso anno vince quattro medaglie d'oro ai Giochi del Commonwealth, tra cui un oro nell'individuale generale. Nel 2015 diventa vice-campionessa europea al corpo libero.

È stata la prima ginnasta inglese a presentare il difficile Chusovitina (un doppio salto teso con un avvitamento). Eccelle al volteggio ed al corpo libero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di padre italiano e madre italiana, è nata e cresciuta nel Sud Ovest dell'Inghilterra.[1]

Carriera juniores[modifica | modifica wikitesto]

La Fragapane ha fatto il suo debutto nazionale ai campionati d'Inghilterra juniores del 2011, dove ha ottenuto il 4º posto a volteggio e corpo libero, 5º nell'all-around, e 6º alla trave.[2] Ai campionati britannici vince il bronzo juniores al volteggio e si piazza al 6º posto al corpo libero e 8º nell'all-around.[2] Partecipa ai Giochi del Commonwealth giovanili sull'Isola di Man dove, con i colori dell'Inghilterra, vince le medaglie d'oro di squadra e all-around; vince poi un argento individuale ai giochi studenteschi del Regno Unito.[2]

Il debutto internazionale con la nazionale britannica è al Coupe Avenir in Francia nel 2012, dove vince gli ori di squadra e al volteggio e i bronzi individuale e alle parallele. Ai campionati britannici vince l'argento juniores al volteggio, ottiene il 4º posto alla trave e il quinto al corpo libero e nell'all-around.[2]

Carriera senior[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 gli infortuni la tengono lontana dalle competizioni per la maggior parte del suo primo anno da senior, facendole saltare i campionati nazionale britannico e d'Inghilterra. Viene convocata con la nazionale all'Elite Gym Massilia di Marsiglia a novembre: la squadra, composta anche da Elissa Downie, Kelly Simm e Rebecca Downie, ottiene il 3º posto; la Fragapane ottiene il 6º posto nella classifica individuale e si qualifica per la finale al corpo libero con il 2º piazzamento, che conclude al 5º posto.

A dicembre 2013 partecipa alla Gymnasiade di Brasilia, con Georgina Hockenhull, Ellie Downie, Rhyannon Jones e Charlie Fellows; la squadra vince la medaglia di bronzo e la Fragapane si piazza al 5º posto a volteggio e corpo libero, 6º alla trave e 7º a parallele e all-around.

A marzo 2014 partecipa ai campionati d'Inghilterra: vince il titolo nazionale al volteggio, il bronzo individuale, e ottiene il 4º posto a parallele e corpo libero.[2] Ai campionati britannici diventa la prima ginnasta del paese a realizzare un salto doppio teso con avvitamento al corpo libero, ma chiude la performance al 5º posto per essere uscita dalla pedana due volte; vince l'argento al volteggio, e il bronzo individuale e a parallele. A maggio 2014 partecipa agli Europei di Sofia 2014, qualificandosi per le finali a volteggio e a corpo libero. Nella finale a squadre, la Gran Bretagna vince la medaglia d'argento; al corpo libero la Fragapane ottiene il punteggio più alto della competizione (14,766); inoltre gareggia anche al volteggio (14,500). Partecipa alla finale al volteggio, classificandosi al 6º posto (14,333), e a quella al corpo libero, che termina in ultima posizione (14,133).

A giugno 2014 viene convocata per partecipare ai XX Giochi del Commonwealth di Glasgow con la nazionale inglese, insieme a Rebecca Downie, Kelly Simm, Hannah Whelan, Ruby Harrold: la squadra vince la medaglia d'oro, e la Fragapane ottiene 14,733 al corpo libero e 14,033 alla trave. I giorni seguenti vince il concorso individuale, la finale al volteggio e al corpo libero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]