Classe Rotterdam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Classe Rotterdam
Hr. Ms. Rotterdam (1998).jpg
La Hr. Ms. Rotterdam nel 2005
Descrizione generale
Flag of the Netherlands.svg
TipoLanding Platform Dock
Numero unità2
In servizio conFlag of the Netherlands.svg Koninklijke Marine
CostruttoriDSNS
Impostazione23 febbraio 1996
Varo22 febbraio 1997
Entrata in servizio18 aprile 1998
Caratteristiche generali
Dislocamento12.750
Lunghezza166 m
Larghezza27 m
Pescaggiom
Propulsione2 motori diesel Stork Werkspoor da 21.000 cv
Velocità21 nodi (39 km/h)
Autonomia6.000 mn
Capacità di carico32 MBT Leopard 2
Equipaggio130 uomini
Passeggeri604 uomini trasportabili
Armamento
Artiglieria2 × Goalkeeper da 30 mm
4×2 Browning M2 da 12,7 mm
Mezzi aerei4 x NH90 o
Cougar o
Chinook
Mezzi da sbarco4 LCVP o
2 LCU + 3 LCVP
Note
dati riferiti alla Rotterdam[1] e tratti da

Amfibisch transportschip (LPD)

voci di navi presenti su Wikipedia

La classe Rotterdam è una classe di due Landing Platform Dock (LPD) (in olandese: Amfibisch transportschip) in servizio nella Koninklijke Marine.
La classe Rotterdam nasce da un progetto congiunto della marina olandese e di quella spagnola all'inizio degli anni 90 per dotarsi di navi da trasporto anfibio; il risultato di questo programma è il design Enforcer.
Dal design Enforcer i due paesi realizzeranno 4 navi: le 2 unità della classe Rotterdam per la Koninklijke Marine realizzate dalla Koninklijke Schelde e le 2 della classe Galicia per l'Armada Española realizzate dalla Navantia.
In seguito il design Enforcer verrà utilizzato dalla Swan Hunter e dalla BAE Systems Naval Ships per realizzare le 4 unità della classe Bay per la Royal Fleet Auxiliary.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

Nome Costruttore Impostazione Varo In servizio Stato
Zr.Ms. Rotterdam (L800) DSNS 23 febbraio 1996 22 febbraio 1997 18 aprile 1998 Attiva
Zr.Ms. Johan de Witt (L801) 18 giugno 2003 13 maggio 2006 30 novembre 2007 Attiva

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le due navi sono un poco differenti, la Johan de Witt è leggermente più grande: 10 metri di lunghezza per 2 di larghezza e 2.750 tonnellate in più rispetto alla capoclasse.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]