Classe Kidd (cacciatorpediniere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Kidd
USS Kidd (DDG-993).jpg
La USS Kidd (DDG-993) a Thimble Shoals nella baia di Chesapeake nel 1984
Descrizione generale
Flag of the United States.svg
Flag of the Republic of China.svg
Tipo cacciatorpediniere lanciamissili
Numero unità 4 (progettate 6)
Utilizzatore principale Flag of the United States Navy.svg United States Navy
Flag of the Republic of China.svg Zhōnghuá Mínguó Hǎijūn
Caratteristiche generali
Dislocamento 9783 t a pieno carico
Lunghezza 172 m
Propulsione COGAG:
  • 4 turbine a gas General Electric LM2500
  • 2 eliche
  • 80,000 shp (60 MW)
Velocità 33 nodi (61 km/h)

[senza fonte]

voci di classi di cacciatorpediniere presenti su Wikipedia

La Classe Kidd, nota anche informalmente come classe Ayatollah, è derivata dal progetto degli Spruance, cercando di estrapolarne una versione contraerea, armata sostanzialmente come gli incrociatori a propulsione nucleare della classe Virginia e doveva essere fornita all'Iran durante la fine degli anni settanta del ventesimo secolo in 6 esemplari. La caduta dello Scià fece sì che delle 6 navi in ordine ne venissero realizzate solo 4, entrate in servizio negli anni '80 con la United States Navy e cedute infine alla Repubblica di Cina dove ha costituito la classe Kee Lung.

La classe venne anche definita ammiragli morti perché le navi sono tutte intitolate ad ammiragli morti in servizio, da Isaac Kidd morto durante l'attacco di Pearl Harbor, a Daniel Callaghan e Norman Scott morti durante la battaglia navale di Guadalcanal a Theodore Chandler morto sulla USS Louisville (CA-28) il 7 gennaio 1945 a causa di un attacco di kamikaze.

Tra le modifiche effettuate in vista della fornitura all'Iran vi era l'adattamento dei sistemi di bordo e degli alloggi a climi caldi, per cui le navi vennero spesso impiegate in teatri tropicali e medio orientali.

Navi[modifica | modifica wikitesto]

Uno Spruance e un Kidd assieme danno l'occasione di notare le differenze tra i 2 tipi, come i radar e la rampa binata Mk 26 prodiera

Le navi hanno avuto nomi di ammiragli morti in combattimento sotto la US Navy, mentre avrebbero dovuto avere nomi di grandi re persiani se fossero stati trasferiti effettivamente alla Marina Imperiale Iraniana. Nella Marina Cinese i nomi sono tutti di basi navali militari del paese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]