Clarion (linguaggio di programmazione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Clarion
linguaggio di programmazione
Data di origine1986
Paradigmiprogrammazione imperativa, programmazione strutturata e programmazione orientata agli oggetti
Implementazione di riferimento
Sistema operativoMicrosoft Windows
Sito webwww.softvelocity.com

Clarion è un linguaggio di programmazione appartenente ai linguaggi 4GL e un integrated development environment prodotto da SoftVelocity e principalmente usato per realizzare applicazioni database.

L'architettura del linguaggio e del sistema di sviluppo rendono Clarion capace di leggere e scrivere moltissimi formati di file dati e interagire con diversi database tra cui SQL (tutti), ADO, e XML; può creare output su HTML, XML, plaintext, e PDF, e molti altri.

Il codice generato dal compilatore è particolarmente compatto ed efficiente, pressoché simile a quello ottenuto scrivendo con linguaggi come il C o il Modula-2, ma la sintassi è molto orientata alla risoluzione di problematiche gestionali in modo rapido ed efficiente.

La programmazione può avvenire utilizzando la programmazione ad oggetti tramite una serie di classi denominate ABC (Application Builder Classes) ma anche in modo procedurale con una sintassi molto simile a quella C e Pascal.

Nel dicembre 2010, Clarion era giunto alla versione 7.3 e la versione .NET era in fase di beta test. Un esempio di verticale e orizzontale programmi di integrazione di sistema per Windows e. Net Framework.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh95005167
Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica