Cléber Santana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cléber Santana
Cléber Santana.jpg
Nome Cléber Santana Loureiro
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2016
Carriera
Giovanili
1999-2000 Sport
Squadre di club1
2001-2003 Sport 47 (5)
2004 Vitória 39 (4)
2005 Kashiwa Reysol 29 (8)
2006-2007 Santos 35 (3)
2007-2008 Atlético Madrid 23 (0)
2008-2009 Maiorca 32 (5)
2009-2010 Atlético Madrid 14 (1)
2010–2012 San Paolo 22 (2)
2011 Atlético Paranaense 30 (3)
2012 Avaí 24 (8)
2012-2013 Flamengo 12 (1)
2013-2014 Avaí 49 (8)
2014-2015 Criciúma 27 (2)
2015-2016 Chapecoense 62 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Cléber Santana Loureiro (Olinda, 27 giugno 1981La Unión, 28 novembre 2016) è stato un calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dello Sport, ha speso la maggior parte della sua carriera in patria vestendo, tra le altre, le maglie di Santos, San Paolo e Flamengo.

È deceduto insieme alla quasi totalità dei suoi compagni di squadra in seguito all'incidente aereo che ha coinvolto la Chapecoense che si stava recando a Medellín per disputare la finale di andata della Copa Sudamericana contro l'Atlético Nacional.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Sport: 2000
Sport: 2000
Vitória: 2004
Santos: 2006, 2007
Chapecoense: 2016

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Chapecoense: 2016 (postumo)[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tragedia aerea, a bordo i giocatori della Chapecoense: "Le vittime sono 76", in La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 29 novembre 2016.
  2. ^ La CONMEBOL ha assegnato la competizione alla Chapecoense in seguito all'incidente aereo che ha coinvolto la squadra il 28 novembre 2016 nei cieli della Colombia, mentre la squadra era in viaggio per disputare la finale d'andata contro l'Atlético Nacional.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]