Circus (programma televisivo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Circus
Paese Italia
Anno 1999 - 2000
Genere talk show
Lingua originale italiano
Crediti
Conduttore Michele Santoro
Rete televisiva Rai 1

Circus è un programma televisivo andato in onda su Rai 1 dal il 12 ottobre 1999 al 16 maggio 2000, condotto dal giornalista Michele Santoro. Inizialmente in onda con cadenza mensile, dal mese di gennaio è stato trasmesso invece come appuntamento settimanale, nella serata del martedì.

La trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Il programma sancì il ritorno in RAI di Santoro dopo una parentesi di tre anni in Mediaset, dove condusse Moby Dick su Italia 1.[1]

La trasmissione era di tipo itinerante, realizzata all'interno di un tendone da circo, e maggiormente votata all'approfondimento in luogo della provocazione per la quale era stato in passato criticato il giornalista. La trasmissione era realizzata insieme ai collaboratori storici di Santoro, Sandro Ruotolo, Riccardo Iacona e Corrado Formigli, questa volta coadiuvati da due giornaliste provenienti dal TG3, Giovanna Botteri e Paola Spinelli.[1] All'interno del programma si esibiva anche un complesso musicale d'impronta balcanica composta da cinque elementi diretto da Alfredo Lacosegliaz, autore delle musiche di molti spettacoli di Moni Ovadia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Grasso, p. 158

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione