Circoscrizione Lazio 1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lazio 1
circoscrizione elettorale
StatoItalia Italia
CapoluogoRoma
Elezioni perCamera dei deputati
ElettiDeputati
Istituzione1993
Periodo 1993-2005
Tipologiaa collegi uninominali e collegio plurinominale
Numero eletti42
Periodo 2005-2017
Tipologiadi lista
Numero eletti
  • 40 (dal 2005 al 2011)
  • 42 (dal 2011 al 2017)
Periodo 2017-
Tipologiaa collegi uninominali e plurinominali
Numero eletti38
Territorio
Collegi elettorali 2018 - Camera circoscrizioni - Lazio 1.svg

La circoscrizione XV Lazio 1, per l'elezione della Camera dei deputati, venne istituita con la legge 4 agosto 1993, n. 277 (legge Mattarella), confermata nella legge 21 dicembre 2005, n. 270 (legge Calderoli) e nella successiva legge 3 novembre 2017, n. 165 (Rosatellum).

Fino al 1993, la provincia di Roma era ricompresa nella circoscrizione Roma-Viterbo-Latina-Frosinone (o collegio di Roma), mentre le province di Frosinone, Latina e Viterbo hanno costituito la circoscrizione Lazio 2 (insieme alla provincia di Rieti, già inclusa nella circoscrizione Perugia-Terni-Rieti, o collegio di Perugia).

La circoscrizione dal 2017 comprende 85 comuni della città metropolitana di Roma Capitale; precedentemente comprendeva invece l'intera provincia di Roma. Con la Legge Mattarella la circoscrizione ha eletto 42 deputati. Con l'introduzione della Legge Calderoli il numero dei deputati è sceso a 40 ma dopo il censimento del 2011, la circoscrizione ha guadagnato 2 seggi tornando ad eleggere 42 deputati. Con la legge Rosato del 2017 e la conseguente modifica dei confini della circoscrizione, elegge 38 deputati (14 nei collegi uninominali e 24 in quelli plurinominali).

Il territorio della circoscrizione comprende 85 comuni della città metropolitana di Roma Capitale compreso il capoluogo. Ha una popolazione di 3 622 611 abitanti.[1]

Dal 1993 al 2005[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Legge Mattarella.

Collegi uninominali[modifica | modifica wikitesto]

Mappa Collegio Comuni
Collegio elettorale di Roma-Centro 1994-2001 (CD).png 1. Roma-Centro
Collegio elettorale di Roma-Trieste 1994-2001 (CD).png 2. Roma-Trieste
Collegio elettorale di Roma-Val Melaina 1994-2001 (CD).png 3. Roma-Val Melaina
Collegio elettorale di Roma-Montesacro 1994-2001 (CD).png 4. Roma-Montesacro
Collegio elettorale di Roma-Pietralata 1994-2001 (CD).png 5. Roma-Pietralata
Collegio elettorale di Roma-Prenestino Labicano 1994-2001 (CD).png 6. Roma-Prenestino Labicano
Collegio elettorale di Roma-Collatino 1994-2001 (CD).png 7. Roma-Collatino
Collegio elettorale di Roma-Torre Angela 1994-2001 (CD).png 8. Roma-Torre Angela
Collegio elettorale di Roma-Prenestino Centocelle 1994-2001 (CD).png 9. Roma-Prenestino Centocelle
Collegio elettorale di Roma-Tuscolano 1994-2001 (CD).png 10. Roma-Tuscolano
Collegio elettorale di Roma-Don Bosco 1994-2001 (CD).png 11. Roma-Don Bosco
Collegio elettorale di Roma-Ciampino 1994-2001 (CD).png 12. Roma-Ciampino
Collegio elettorale di Roma-Appio Latino 1994-2001 (CD).png 13. Roma-Appio Latino
Collegio elettorale di Roma-Ardeatino 1994-2001 (CD).png 14. Roma-Ardeatino
Collegio elettorale di Roma-Ostiense 1994-2001 (CD).png 15. Roma-Ostiense
Collegio elettorale di Roma-Lido di Ostia 1994-2001 (CD).png 16. Roma-Lido di Ostia
Collegio elettorale di Roma-Fiumicino 1994-2001 (CD).png 17. Roma-Fiumicino
Collegio elettorale di Roma-Portuense 1994-2001 (CD).png 18. Roma-Portuense
Collegio elettorale di Roma-Sub. Gianicolese 1994-2001 (CD).png 19. Roma-Sub. Gianicolense
Collegio elettorale di Roma-Gianicolese 1994-2001 (CD).png 20. Roma-Gianicolense
Collegio elettorale di Roma-Trionfale 1994-2001 (CD).png 21. Roma-Trionfale
Collegio elettorale di Roma-Tomba di Nerone 1994-2001 (CD).png 22. Roma-Tomba di Nerone
Collegio elettorale di Roma-Primavalle 1994-2001 (CD).png 23. Roma-Primavalle
Collegio elettorale di Roma-Della Vittoria 1994-2001 (CD).png 24. Roma-Della Vittoria
Collegio elettorale di Civitavecchia 1994-2001 (CD).png 25. Civitavecchia
Collegio elettorale di Monterotondo 1994-2001 (CD).png 26. Monterotondo
Collegio elettorale di Guidonia Montecelio 1994-2001 (CD).png 27. Guidonia Montecelio
Collegio elettorale di Tivoli 1994-2001 (CD).png 28. Tivoli
Collegio elettorale di Colleferro 1994-2001 (CD).png 29. Colleferro
Collegio elettorale di Marino 1994-2001 (CD).png 30. Marino
Collegio elettorale di Velletri 1994-2001 (CD).png 31. Velletri
Collegio elettorale di Pomezia 1994-2001 (CD).png 32. Pomezia

Elezioni politiche del 1994[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 1994.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Coalizioni Liste Proporzionale Maggioritario
Voti % Seggi Voti % Seggi
Polo del Buon Governo Alleanza Nazionale 708.169 25,97 1 1.266.561 47,35 29
Forza Italia 525.066 19,25 -
Progressisti Partito Democratico della Sinistra 663.724 24,34 4 1.065.095 39,82 3
Rifondazione Comunista 173.312 6,35 2
Federazione dei Verdi 95.815 3,51 -
Alleanza Democratica 45.596 1,67 -
Partito Socialista Italiano 36.621 1,34 -
La Rete 23.287 0,85 -
Patto per l'Italia Partito Popolare Italiano 172.680 6,33 1 298.939 11,18 -
Patto Segni 153.674 5,63 2
Lista Pannella - Riformatori 108.552 3,98 - 23.240 0,87 -
Socialdemocrazia per le Libertà 9.375 0,34 - N.D.
Partito della Legge Naturale 6.024 0,22 - N.D.
Movimento Europeo Liberale Cristiano 2.745 0,10 - 4.858 0,18 -
Alleanza per i Castelli 2.737 0,10 - 7.746 0,29 -
Verdi Federalisti N.D. 3.705 0,14 -
Movimento Autonomo di Solidarietà e Democrazia N.D. 3.449 0,13 -
Vivere Insieme N.D. 1.111 0,04 -
Totale 2.727.377 10 2.674.704 32

Eletti[modifica | modifica wikitesto]

Parte proporzionale[modifica | modifica wikitesto]
Alleanza Nazionale Partito Democratico della Sinistra Rifondazione Comunista Partito Popolare Italiano Patto Segni
Parte maggioritaria[modifica | modifica wikitesto]

     Eletti nel Polo del Buon Governo (FI - LN - CCD - UdC - PLD)

     Eletti nei Progressisti (PDS - PRC - FdV - PSI - Rete - AD)

Collegio Deputato Partito
Roma Centro Silvio Berlusconi
Roma Trieste Publio Fiori
Roma Val Melaina Fabrizio Sacerdoti
Roma Monte Sacro Fabrizio Del Noce
Roma Pietralata Giovanni Maelli
Roma Prenestino Labicano Massimo Scalia
Roma Collatino Antonio Mazzocchi
Roma Torre Angela Pietro Di Muccio
Roma Prenestino Centocelle Stefano Gaggioli
Roma Tuscolano Gustavo Selva
Roma Don Bosco Onorio Antonio Corlesimo
Roma Ciampino Maurizio Gasparri
Roma Appio Latino Domenico Gramazio
Roma Ardeatino Luciano Ciocchetti
Roma Ostiense Luigi Muratori
Roma Lido di Ostia Teodoro Buontempo
Roma Fiumicino Mario Baccini
Roma Portuense Giovanna Melandri
Roma Suburbio Gianicolense Gianni Alemanno
Roma Gianicolense Maurizio Bertucci
Roma Trionfale Francesco Storace
Roma Tomba di Nerone Enzo Savarese
Roma Primavalle Adolfo Urso
Roma Della Vittoria Gianfranco Fini
Civitavecchia Paolo Becchetti
Monterotondo Riccardo Calleri
Guidonia Montecelio Vittorio Messa
Tivoli Andrea Agnaletti
Colleferro Ugo Cecconi
Marino Mario Masini
Velletri Gino Settimi
Pomezia Michele Caccavale

Elezioni politiche del 1996[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 1996.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Coalizioni Liste Proporzionale Maggioritario
Voti % Seggi Voti % Seggi
Polo per le Libertà Alleanza Nazionale 817.622 30,88 5 1.243.244 47,58 11
Forza Italia 353.897 13,37 1
CCD-CDU 100.434 3,79 -
L'Ulivo Partito Democratico della Sinistra 658.593 24,87 1 1.202.426 46,02 21
Rinnovamento Italiano 128.413 4,85 1
Popolari per Prodi 122.500 4,63 -
Federazione dei Verdi 69.473 2,62 -
Progressisti Rifondazione Comunista 285.348 10,78 2 73.012 2,79 -
Lista Pannella-Sgarbi 63.540 2,40 - N.D.
Fiamma Tricolore 30.746 1,16 - 86.051 3,29 -
Partito Socialista 14.248 0,54 - 2.950 0,11 -
Partito Umanista 3.006 0,11 - 5.193 0,20 -
Totale 2.647.820 10 2.612.876 32

Eletti[modifica | modifica wikitesto]

Parte proporzionale[modifica | modifica wikitesto]
Alleanza Nazionale Partito Democratico della Sinistra Forza Italia Rifondazione Comunista Rinnovamento Italiano
Parte maggioritaria[modifica | modifica wikitesto]

     Eletti nell'Ulivo (PDS - P-S-P-U-P - RI - FdV)

     Eletti nel Polo per le Libertà (FI - AN - CCD-CDU)

Collegio Deputato Partito
Roma Centro Walter Veltroni
Roma Trieste Publio Fiori
Roma Val Melaina Mauro Cutrufo
Roma Monte Sacro Ennio Parrelli
Roma Pietralata Angelo Sanza
Roma Prenestino Labicano Massimo Scalia
Roma Collatino Carlo Leoni
Roma Torre Angela Massimo Pompili
Roma Prenestino Centocelle Giorgio Pasetto
Roma Tuscolano Enzo Ceremigna
Roma Don Bosco Augusto Battaglia
Roma Ciampino Willer Bordon
Roma Appio Latino Domenico Volpini
Roma Ardeatino Marcella Lucidi
Roma Ostiense Andrea Guarino
Roma Lido di Ostia Teodoro Buontempo
Roma Fiumicino Mario Baccini
Roma Portuense Giovanna Melandri
Roma Suburbio Gianicolense Paolo Cento
Roma Gianicolense Antonio Ruberti
Roma Trionfale Francesco Storace
Roma Tomba di Nerone Cesare Previti
Roma Primavalle Roberto Sciacca
Roma Della Vittoria Gianfranco Fini
Civitavecchia Paolo Becchetti
Monterotondo Angelo Fredda
Guidonia Montecelio Vittorio Messa
Tivoli Fabio Ciani
Colleferro Angelo Santori
Marino Vincenzo Maria Vita
Velletri Gino Settimi
Pomezia Enzo Savarese

Elezioni politiche del 2001[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 2001.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Coalizioni Liste Proporzionale Maggioritario
Voti % Seggi Voti % Seggi
Casa delle Libertà Forza Italia 601.622 23,70 2 1.172.610 46,62 13
Alleanza Nazionale 543.740 21,42 2
CCD-CDU 51.610 2,03 -
Nuovo PSI 17.509 0,69 -
Lega Nord 3.007 0,12 -
L'Ulivo La Margherita 472.297 18,60 2 1.198.282 47,64 19
Democratici di Sinistra 453.771 17,87 3
Il Girasole 41.429 1,63 -
Comunisti Italiani 31.458 1,24 -
Rifondazione Comunista 135.176 5,32 1 N.D.
Italia dei Valori 62.359 2,46 - 62.915 2,50 -
Lista Emma Bonino 50.704 2,00 - 47.948 1,91 -
Democrazia Europea 43.048 1,70 - 26.234 1,04 -
Fiamma Tricolore 16.379 0,65 - 6.202 0,25 -
Fronte Sociale Nazionale 11.351 0,45 - 995 0,04 -
Paese Nuovo 2.444 0,10 - N.D.
Abolizione Scorporo 994 0,04 - N.D.
Totale 2.538.898 10 2.515.186 32

Eletti[modifica | modifica wikitesto]

Parte proporzionale[modifica | modifica wikitesto]
Forza Italia Alleanza Nazionale La Margherita Democratici di Sinistra Rifondazione Comunista
Parte maggioritaria[modifica | modifica wikitesto]

     Eletti nella Casa delle Libertà (FI - AN - CCD-CDU - NPSI)

     Eletti nell'Ulivo (DS - DL - Il Girasole - PdCI)

Collegio Deputato Partito
Roma Centro Giovanna Melandri
Roma Trieste Publio Fiori
Roma Val Melaina Carla Rocchi
Roma Monte Sacro Franco Angioni
Roma Pietralata Gabriella Pistone
Roma Prenestino Labicano Francesco Rutelli
Roma Collatino Carlo Leoni
Roma Torre Angela Paolo Ricciotti
Roma Prenestino Centocelle Giorgio Pasetto
Roma Tuscolano Enzo Ceremigna
Roma Don Bosco Augusto Battaglia
Roma Ciampino Antonio Rugghia
Roma Appio Latino Domenico Volpini
Roma Ardeatino Marcella Lucidi
Roma Ostiense Riccardo Milana
Roma Lido di Ostia Teodoro Buontempo
Roma Fiumicino Mario Baccini
Roma Portuense Olga D'Antona
Roma Suburbio Gianicolense Donato Renato Mosella
Roma Gianicolense Walter Tocci
Roma Trionfale Gianni Alemanno
Roma Tomba di Nerone Cesare Previti
Roma Primavalle Roberto Sciacca
Roma Della Vittoria Gianfranco Fini
Civitavecchia Pietro Tidei
Monterotondo Piero Testoni
Guidonia Montecelio Vittorio Messa
Tivoli Fabio Ciani
Colleferro Angelo Santori
Marino Mario Masini
Velletri Mario Pepe
Pomezia Pier Ferdinando Casini

Dal 2005 al 2017[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Legge Calderoli.

Elezioni politiche del 2006[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 2006.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
L'Ulivo 863.332 32,71 15
Rifondazione Comunista 209.084 7,92 4
Rosa nel Pugno 73.369 2,78 1
Comunisti Italiani 69.109 2,62 1
Federazione dei Verdi 65.385 2,48 1
Italia dei Valori 53.246 2,02 1
Popolari UDEUR 23.625 0,90 -
Partito Pensionati 16.025 0,61 -
I Socialisti 6.796 0,26 -
Totale coalizione 1.379.971 52,29 23
Forza Italia 511.233 19,37 7
Alleanza Nazionale 503.674 19,08 7
Unione dei Democratici Cristiani e di Centro 167.717 6,35 2
Alternativa Sociale 25.962 0,98 -
Fiamma Tricolore 24.509 0,93 -
Democrazia Cristiana per le Autonomie - Nuovo PSI 15.831 0,60 1
Lega Nord - MPA 6.183 0,23 -
Totale coalizione 1.255.109 47,56 17
Terzo polo 4.130 0,16 -
Totale 2.639.210 40

Elezioni politiche del 2008[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 2008.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito Democratico 981.848 39,15 16
Italia dei Valori 114.759 4,58 2
Totale coalizione 1.096.607 43,73 18
Il Popolo della Libertà 1.030.356 41,09 20
Movimento per l'Autonomia 7.018 0,28 -
Totale coalizione 1.037.374 41,37 20
Unione di Centro 107.526 4,29 2
La Sinistra l'Arcobaleno 88.818 3,54 -
La Destra - Fiamma Tricolore 85.213 3,40 -
Forza Nuova 17.738 0,71 -
Partito Socialista 16.148 0,64 -
Sinistra Critica 13.878 0,55 -
Partito Comunista dei Lavoratori 12.126 0,48 -
Aborto? No, Grazie 11.345 0,45 -
Per il Bene Comune 7.180 0,29 -
Unione Democratica per i Consumatori 6.410 0,26 -
Partito Liberale Italiano 5.553 0,22 -
Il Loto 1.797 0,07 -
Totale 2.507.713 40

Elezioni politiche del 2013[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 2013.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito Democratico 656.650 27,12 21
Sinistra Ecologia Libertà 101.017 4,17 3
Centro Democratico 7.009 0,29 -
Totale coalizione 764.676 31,58 24
Movimento 5 Stelle 689.613 28,48 8
Il Popolo della Libertà 498.904 20,61 6
Fratelli d'Italia 62.794 2,59 1
La Destra 42.638 1,76 -
Moderati in Rivoluzione 3.211 0,13 -
Lega Nord 3.006 0,12 -
Intesa Popolare 1.843 0,08 -
Grande Sud - MPA 1.534 0,06 -
Totale coalizione 613.930 25,36 7
Scelta Civica 170.925 7,06 2
Unione di Centro 31.385 1,30 1
Futuro e Libertà per l'Italia 13.125 0,54 -
Totale coalizione 215.435 8,90 3
Rivoluzione Civile 65.547 2,71 -
Fare per Fermare il Declino 20.363 0,84 -
CasaPound 12.090 0,50 -
Amnistia Giustizia Libertà 8.333 0,34 -
Forza Nuova 8.288 0,34 -
Partito Comunista dei Lavoratori 7.990 0,33 -
Fiamma Tricolore 5.734 0,24 -
Liberali per l'Italia - PLI 4.915 0,20 -
Movimento Progetto Italia - MID 2.079 0,09 -
Unione Popolare 1.475 0,06 -
Staminali d'Italia 586 0,02 -
Totale 2.421.054 42

Eletti[modifica | modifica wikitesto]

2006 2008 2013
Vladimir Luxuria (PRC) Jean Leonard Touadì (IdV) Sergio Boccadutri (SEL)
Salvatore Cannavò (PRC) Leoluca Orlando (Idv) Ileana Cathia Piazzoni (SEL)
Maria Cristina Perugia (PRC) Enrico Gasbarra (PD) Massimiliano Smeriglio (SEL)
Massimiliano Smeriglio (PRC) Ileana Argentin (PD)
Luigi Cancrini (PdCI) Massimo Pompili (PD) Lorenza Bonaccorsi (PD)
Francesco Rutelli (L'Ulivo) Renzo Carella (PD)
Giovanna Melandri (L'Ulivo) Roberto Morassut (PD)
Giulio Santagata (L'Ulivo) Maria Coscia (PD)
Paolo Gentiloni (L'Ulivo/PD)
Michele Meta (L'Ulivo/PD) Micaela Campana (PD)
Carlo Leoni (L'Ulivo) Giovanni Battista Bachelet (PD) Giovanni Cuperlo (PD)
Roberto Giachetti (L'Ulivo/PD)
Antonio Rugghia (L'Ulivo/PD) Stefano Fassina (PD)
Olga D'Antona (L'Ulivo) Pietro Tidei (PD) Marietta Tidei (PD)
Riccardo Milana (L'Ulivo) Pier Fausto Recchia (PD) Francesco Saverio Garofani (PD)
Walter Tocci (L'Ulivo/PD) Enrico Gasbarra (PD)
Paolo Gambescia (L'Ulivo) Maria Anna Madia (PD)
Enzo Carra (L'Ulivo) Giovanna Melandri (PD) Marta Leonori (PD)
Lionello Cosentino (L'Ulivo) Mario Baccini (UdC) Monica Gregori (PD)
Domenico Volpini (L'Ulivo) Armando Dionisi (UdC) Umberto Marroni (PD)
Angelo Bonelli (Verdi) Sestino Giacomoni (PdL) Andrea Ferro (PD)
Federica Rossi Gasparrini (IdV) Beatrice Lorenzin (PdL) Michele Pompeo Meta (PD)
Rapisardo Antinucci (RnP) Melania De Nichilo Rizzoli (PdL) Marco Miccoli (PD)
Luciano Ciocchetti (UDC) Vincenzo Piso (PdL) Matteo Orfini (PD)
Armando Dionisi (UDC) Paolo Guzzanti (PdL) Federica Daga (M5S)
Massimo Nardi (DCA-NPSI) Gianfranco Sammarco (PdL) Alessandro Di Battista (M5S)
Fabrizio Cicchitto (FI/PdL) Marta Grande (M5S)
Mario Pescante (FI/PdL) Massimo Enrico Baroni (M5S)
Cesare Previti (FI) Mariarosaria Rossi (PdL) Roberta Lombardi (M5S)
Giorgio Simeoni (FI/PdL) Carla Ruocco (M5S)
Mario Pepe (FI) Domenico Di Virgilio (PdL) Stefano Vignaroli (M5S)
Francesco Giro (FI/PdL) Adriano Zaccagnini (M5S)
Fiorella Ceccacci Rubino (FI/PdL) Mario Marazziti (SC)
Gianni Alemanno (AN/PdL) Domenico Rossi (SC)
Giulia Bongiorno (AN/PdL) Paola Binetti (UdC)
Antonio Mazzocchi (AN/PdL) Fabrizio Cicchitto (PdL)
Giorgia Meloni (AN) Marco Marsilio (PdL) Sestino Giacomoni (PdL)
Silvano Moffa (AN/PdL) Beatrice Lorenzin (PdL)
Giuseppe Consolo (AN/PdL) Renata Polverini (PdL)
Francesco Proietti Cosimi (AN/PdL) Eugenia Roccella (PdL)
Gianfranco Sammarco (PdL)
Fabio Rampelli (FdI)

Dal 2017[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Legge Rosato.

Alla circoscrizione sono attribuiti 38 seggi: 14 sono assegnati mediante sistema maggioritario in altrettanti collegi uninominali; 24 seggi mediante sistema proporzionale, all'interno di tre collegi plurinominali (Lazio 1 - 01, Lazio 1 - 02 e Lazio 1 - 03).

Elezioni politiche del 2018[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Elezioni politiche italiane del 2018.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Prop. Magg.
Lega 234.938 11,59 3
Forza Italia 233.445 11,51 3
Fratelli d'Italia 180.547 8,91 3
Noi con l'Italia - UDC 14.175 0,70 -
Coalizione (candidati uninominali) 663.105 32,71 - 3
Movimento 5 Stelle 658.264 32,47 9 7
Partito Democratico 417.417 20,59 6
+Europa 80.825 3,99 -
Italia Europa Insieme 10.377 0,51 -
Civica Popolare 8.276 0,41 -
Coalizione (candidati uninominali) 516.895 25,50 - 4
Liberi e Uguali 83.592 4,12 1 -
Potere al Popolo! 35.605 1,76 - -
CasaPound 32.378 1,60 - -
Il Popolo della Famiglia 11.406 0,56 - -
Partito Comunista 11.160 0,55 - -
Italia agli Italiani (FN - FT) 6.877 0,34 - -
10 Volte Meglio 3.346 0,17 - -
Per una Sinistra Rivoluzionaria (SCR - PCL) 1.959 0,10 - -
Lista del Popolo per la Costituzione 1.553 0,08 - -
Blocco Nazionale per le Libertà (DC - IR) 1.188 0,06 - -
Totale 2.027.328 25 14

Eletti[modifica | modifica wikitesto]

Eletti nei collegi uninominali[modifica | modifica wikitesto]

     Eletti nella coalizione di centro-destra (Lega - FI - FdI - NcI-UDC)

     Eletti nel Movimento 5 Stelle

     Eletti nella coalizione di centro-sinistra (PD-+EUR-CP-Insieme)

Collegio uninominale Eletto Partito
1. Roma-Trionfale Paolo Gentiloni [2] PD
2. Roma-Montesacro Marianna Madia PD
3. Roma-Castel Giubileo Annagrazia Calabria FI
4. Roma-Collatino Massimiliano De Toma FdI
5. Roma-Torre Angela Lorenzo Fioramonti M5S[3]
6. Roma-Tuscolano Felice Mariani M5S[4]
7. Roma-Pomezia Marco Bella M5S
8. Roma-Ardeatino Patrizia Prestipino PD
9. Roma-Fiumicino Emilio Carelli M5S[5]
10. Roma-Gianicolense Riccardo Magi +E
11. Roma-Primavalle Emanuela Del Re M5S
12. Guidonia Montecelio Sebastiano Cubeddu M5S
13. Velletri Marco Silvestroni FdI
14. Marino Maria Spena FI
Eletti nei collegi plurinominali[modifica | modifica wikitesto]
Collegio plurinominale M5S Partito Democratico Lega Forza Italia Fratelli d'Italia Liberi e Uguali
Lazio 1 - 01
Lazio 1 - 02
Lazio 1 - 03

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica (PDF), dicembre 2017.
  2. ^ Fino al 2 dicembre 2019.
  3. ^ Il 7 gennaio 2020 aderisce al gruppo misto, componente non iscritti; il 10 marzo 2021 aderisce alla componente Facciamo Eco - Federazione dei Verdi.
  4. ^ IL 21 aprile 2021 aderisce alla Lega.
  5. ^ Il 4 febbraio 2021 aderisce al gruppo misto, non iscritti.
  6. ^ Poi passato a Italia Viva
  7. ^ Poi passato a Italia Viva