Cip & Ciop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cip & Ciop
Cip e Ciop.png
Cip e Ciop nel Canto di Natale di Topolino
Nome orig.Chip 'n Dale
Lingua orig.Inglese
EditoreThe Walt Disney Company
1ª app.La recluta Pluto, 2 aprile 1943
Voci orig.
Voci italiane

Cip & Ciop (Chip 'n Dale) sono due personaggi immaginari dei cartoni animati e dei fumetti della Disney.

Caratterizzazione dei personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Il nome inglese Chip 'n' Dale è un gioco di parole basato sul nome del celebre mobiliere "Chippendale". Fu suggerito da Bill "Tex" Henson, uno degli artisti della Walt Disney. Sono due scoiattoli striati antropomorfi. Nella loro prima apparizione - nel cortometraggio Pluto soldato- erano sia fisicamente che caratterialmente molto simili ma già dalla successiva acquisirono ciascuno delle peculiarità specifiche. Cip ha un piccolo naso nero e la voce più acuta, mentre Ciop ha un grande naso rosso e due denti molto sporgenti; Cip è la "mente" del duo, prende sempre l'iniziativa ed è l'ideatore dei piani mentre Ciop è invece pigro e imbranato, con un'indole più ingenua e bonaria. I due scoiattoli abitano all'interno di un albero cavo alla periferia di Paperopoli, ma qualche volta si spingono in città o nella fattoria di nonna Papera. Dialogano fra di loro o con gli altri abitanti del bosco, ma non hanno mai un contatto diretto con i personaggi della Disney.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordirono nel corto Pluto soldato del 1943, dove si contrapponevano a Pluto, giocandogli dei brutti scherzi. Assunsero i nomi propri e le differenti connotazioni solo con il corto Chip an' Dale (1947) dove si contrapponevano a Paperino. Cip è quello più sveglio con il naso nero e Ciop è quello più ingenuo con il naso rosso. Essi continuarono a comparire nei cartoni animati, di solito importunando e terrorizzando Paperino fino alla metà degli anni 1950, divertendosi a prendersi gioco di Paperino. In Cip & Ciop e il pulcino: dove sono intenti a raccogliere ghiande e Ciop si avvicina a delle uova scambiandole per ghiande più grandi. A un tratto se ne schiude uno: Ciop sarà costretto a fingersi anche lui un pulcino per sottrarsi all'ira del gallo; in Due scoiattoli e una miss, Cip e Ciop si contendono le grazie della scoiattolina Clarice, un'artista della Acorn Club, in "Due scoiattoli e una miss" del 1951. Dopo una dura lotta, Clarice li considererà a pari merito. In Cip e Ciop cavalieri solitari si ritrovano nel vecchio West e cercano di assicurare alla giustizia Pietro Gambadilegno.

Elenco dei cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  1. La recluta Pluto (Clyde Geronimi/Apr 2, 1943)
  2. Due scoiattoli dispettosi (Jack Hannah/June 7, 1946)
  3. Cip & Ciop (Jack Hannah/Nov 28, 1947)
  4. Colazione per tre (Jack Hannah/Nov 5, 1948)
  5. Provviste per l'inverno (Jack Hannah/Jun 3, 1949)
  6. Tutto in un guscio di noce (Jack Hannah/Sep 2, 1949)
  7. Paperino ancora nei guai (Jack Hannah/Dec 16, 1949)
  8. Pazzo per Paperina (Jack Hannah/Mar 25, 1950)
  9. Paperino e la roulotte (Jack Hannah//Apr 28, 1950)
  10. Motivo per bisticciare (Charles Nichols/Aug 11, 1950)
  11. Lassù tra i rami (Jack Hannah/Dec 15, 1950)
  12. Cip & Ciop e il pulcino (Jack Hannah/Jan 19, 1951)
  13. La guerra dei popcorn (Jack Hannah/Mar 23, 1951)
  14. Paperino istruttore di volo (Jack Hannah/Jun 8, 1951)
  15. Fuori misura (Jack Hannah/Nov 2, 1951)
  16. Il torsolo di mela di Paperino (Jack Hannah/Jan 8, 1952)
  17. Due scoiattoli e una miss (Jack Hannah/Mar 21, 1952)
  18. L'albero di Natale di Pluto (Jack Hannah/Nov 21, 1952)
  19. Noccioline a volontà (Jack Hannah/Nov 11, 1953)
  20. Cip & Ciop cavalieri solitari (Jack Kinney/Apr 19, 1954)
  21. Attenti al drago (Jack Hannah/Jul 16, 1954)
  22. In cima all'albero (Jack Hannah/Sep 23, 1955)
  23. Due scoiattoli in barca (Jack Kinney /Feb 24, 1956)

Serie televisiva animata[modifica | modifica wikitesto]

  • Cip & Ciop Agenti Speciali (1989): in qualità di agenti, fanno squadra con i due topi, Scheggia (una inventrice da cui Cip e Ciop sono attratti) e Monterey Jack (un panciuto topo australiano che ha paura dei gatti e con la voglia continua di formaggio) e con la mosca Zipper; i loro avversari comprendono un gatto, capo malavitoso, il perfido Gattolardo e i suoi scagnozzi, un gatto di strada, Sgrinfia, una lucertola, Wart, una talpa, Mole e un ratto, Snout. Incontrano anche un folle scienziato, il professor Norton Nimnul (in italiano Pandemonium). Le differenze nelle loro personalità diventano più pronunciate con Cip più serio e responsabile e Ciop più sciocco e indolente. È anche la prima volta in cui presentano voci diverse: mentre Cip conserva la voce originale dai toni acuti, quella di Ciop diventa più profonda e stridula. Per la prima volta, compaiono anche i vestiti, con Cip che indossa un giubbotto imbottito e una fedora (simile a quella di Indiana Jones) e Ciop che indossa una camicia hawaiana gialla e rossa (simile a quella di "Thomas Sullivan Magnum IV", il protagonista della serie Magnum, P.I.).

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Nei fumetti, soprattutto di produzione statunitense, i due piccoli scoiattoli sono raffigurati come nei cartoni animati, ovvero dispettosi nei confronti di Paperino a cui combinano ripetuti scherzi. In Italia i due scoiattoli sono stati scarsamente utilizzati.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]