Cintia Rodríguez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cintia Rodríguez Rodríguez)
Jump to navigation Jump to search
Cintia Rodríguez
Cintia Rodriguez giglio 2.jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Società Xelska
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Bronzo Tarragona 2018 Squadra
Bronzo Tarragona 2018 Corpo libero
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 giugno 2018

Cintia Rodríguez Rodríguez (Inca, 16 novembre 1994) è una ginnasta spagnola. È membro della nazionale spagnola di ginnastica artistica e ha partecipato a due edizioni dei mondiali, una degli europei[1] e, con la nazionale juniores, al Grand Prix Città di Jesolo.

È tesserata presso la società Xelska di Maiorca.[1]

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 partecipa ai mondiali di Rotterdam con la nazionale spagnola, che termina al 18º posto, a 5,6 punti di distacco dalla vincitrice, la nazionale russa.[2] Individualmente si classifica al 52º posto alle parallele, 152º alla trave, 108º al corpo libero, 77º nel concorso generale.[3]

Nel 2011 vince il campionato spagnolo, sia individuale[4] che a squadre con il Xelska.[5] Partecipa poi alla tappa di coppa del mondo a Cottbus.[6]

Nel 2012 partecipa ai campionati federali spagnolo e delle Isole Baleari; poi partecipa alla Bundesliga tedesca di ginnastica.[7]

Nel 2012 partecipa ai campionati federali spagnolo e delle Isole Baleari; poi agli europei di Bruxelles.

Nel 2013 partecipa alla Serie A1 italiana, in prestito alla Forza e Virtù;[8] vince poi con il Xelska i Campionati assoluti spagnoli a squadre;[9] partecipa alla Bundesliga;[10] infine partecipa ai Mondiali di Anversa con la nazionale spagnola[11] e si classifica al 48º posto alle parallele, 75º alla trave, 26º al corpo libero e 44º nel concorso generale individuale.[12]

Nel 2014 partecipa nuovamente alla Serie A1, in prestito alla Ginnastica Giglio. Nella prima tappa gareggia solo a parallele (12,350) e trave (13,050).[13][14]

Partecipa agli europei di Sofia 2014: nella finale a squadre la Spagna termina al 6º posto.

Ai Campionati Nazionali di Spagna conquista il terzo posto, con un totale di 53,017 punti, dietro a Roxana Popa e Paula Vargas.[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Scheda sul sito della Federación de Gimnasia de las Islas Baleares
  2. ^ Spanish Gymnastics: Changes Ahead, The Couch Gymnast, 10 febbraio 2011.
  3. ^ Scheda FIG[collegamento interrotto]
  4. ^ CAMPEONATO DE ESPAÑA INDIVIDUAL DE GAF, Club Xelska, 21 luglio 2011.
  5. ^ ¡¡De Nuevo Campeones De España!!
  6. ^ AINHOA Y CINTIA SERÁN LAS REPRESENTANTES ESPAÑOLAS, Club Xelska.
  7. ^ Ultima Jornada De Bundesliga
  8. ^ ¡EMPIEZA LA LIGA ITALIANA!, Club Xelska, 22 febbraio 2013.
  9. ^ CAMPEONATO DE ESPAÑA INDIVIDUAL Y DE CLUBS DE GAM Y GAF EN VALENCIA (pdf), Xelska, 26 agosto 2013.
  10. ^ GAF: Cintia Rodríguez en la Bundesliga, Federación de Gimnasia de las Islas Baleares, 17 octubre, 2013. URL consultato il 17 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2014).
  11. ^ Campeonato del mundo de artística de Amberes - Real Federación Española de Gimnasia[collegamento interrotto]
  12. ^ The-Sports.org
  13. ^ Firenze - Classifica Serie A1 GAF (PDF) (pdf), Federazione Ginnastica d'Italia, 8 febbraio 2014.
  14. ^ Ginnastica, Serie A – Firenze, che spettacolo! Tutto il meglio…e non solo, Olimpiazzurra, 9 febbraio 2013.
  15. ^ (ES) Roxana Popa y Rubén López ganan el título nacional

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie