cineuropa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cineuropa
Logo
StatoBelgio Belgio
Linguainglese, francese, spagnolo e italiano
Periodicitàquotidiano
Generecritica cinematografica
Fondazione2002
SedeRue de la Natation 22, 1050 - Bruxelles
Diffusione digitale600.000 visualizzazioni mensili (2016-2017)
DirettoreValerio Caruso
Redattore capoDomenico La Porta
Sito webwww.cineuropa.org
 

Cineuropa è un periodico di cinema online con sede a Bruxelles, pubblicato in quattro lingue (inglese, francese, spagnolo e italiano) ed aggiornato quotidianamente. La rivista è cofinanziata dal programma MEDIA dell'Unione europea. La testata è registrata presso il Tribunale di Roma.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Cineuropa nasce come portale d'informazione cinematografica online nel 2002 per iniziativa di Italia Cinema, l'Agenzia di Promozione del Cinema Italiano all'Estero presieduta da Luciana Castellina e diretta da Giorgio Gosetti. Il caporedattore, dalla nascita fino al 2011, è Camillo De Marco; direttore responsabile della testata Giorgio Gosetti. La sede di Roma viene in seguito spostata a Bruxelles. Aggiornato su base giornaliera, il sito ha un pubblico di lettori che comprende sia i professionisti dell'industria dell'audiovisivo che gli spettatori.

I contenuti mirano a valorizzare le produzioni dell'industria cinematografica europea ed eventuali iniziative transcontinentali. Cineuropa pubblica regolarmente notizie, recensioni, report, interviste, dossier sullo stato del cinema dei singoli paesi europei, backstage e aggiornamenti provenienti dal mondo dei festival, dalle istituzioni nazionali ed internazionali, dai forum e dai mercati.

Nel corso degli anni, Cineuropa ha creato collaborazioni importanti con festival, istituzioni culturali, commissioni e iniziative formative: ad esempio, ha collaborato con il FESPACO e con il programma Euromed nonché contribuito a creare l'European Film School Network, uno spazio interattivo dedicato alle più prestigiose scuole di cinema europee. Il Premio Cineuropa[2] è assegnato nei festival partner ai film di qualità che trattano il tema dell'integrazione.

Cineuropa collabora regolarmente con Culture Action Europe e il Forum d’Avignone,[3] due think-tank impegnati nelle industrie culturali e creative ed il loro impatto sull'economia. Grazie alla sua ampia diffusione online, Cineuropa ha espanso il suo pubblico raggiungendo nel 2016 e 2017 circa 600.000 visite mensili e oltre 65.000 iscritti. Cineuropa ha oltre 34.000 follower su Twitter e 75.000 su Facebook.

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tribunale Ordinario di Roma, su www.tribunale.roma.giustizia.it. URL consultato il 4 aprile 2018.
  2. ^ Premio Cineuropa, su Cineuropa - il meglio del cinema europeo. URL consultato il 4 aprile 2018.
  3. ^ (EN) Cineuropa's White card : Bye bye MEDIA, Hello Creative Europe | Forum d'Avignon, su www.forum-avignon.org. URL consultato il 4 aprile 2018.
  4. ^ Industria del Cinema a Sorrento per le Giornate professionali, su www.cinema.beniculturali.it. URL consultato il 4 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]