Cinecittà Est

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°51′10″N 12°35′25″E / 41.852778°N 12.590278°E41.852778; 12.590278 Cinecittà Est è un'area urbana del nuovo VII Municipio di Roma. Si estende nella zona Z. XV Torre Maura, corrispondente alla zona urbanistica 10F Osteria del Curato.

È delimitata a ovest dagli studi cinematografici di Cinecittà, a sud dalla via Tuscolana e dal nodo di scambio di Anagnina, a est dal Grande Raccordo Anulare, a nord dai terreni non edificati al confine con il VI Municipio.

Si è formata tra gli anni settanta e ottanta, con edifici privati discretamente dotati di verde pubblico. Oggi risulta composta da tre nuclei urbanistici: il primo e più consistente lungo l'asse di viale Ciamarra, il secondo dietro agli studi di Cinecittà (viale Vignali), il terzo vicino a via Tuscolana (via Giulioli).

È sede di numerosi uffici pubblici e privati come il Catasto di Roma, l'ANAS, l'Agenzia delle entrate Roma 5, il Centro per l'Impiego di Roma Cinecittà. Vi sorgono le parrocchie dei Santi Gioacchino e Anna, di San Giuseppe Moscati e di San Stanislao.

Viale Ciamarra è parte del "corridoio della mobilità" Anagnina-Tor Vergata, con la corsia preferenziale per gli autobus e la riqualificazione del vecchio spartitraffico mediante la creazione di un parco lineare pavimentato e di una fontana all'incrocio con viale Rizzieri[1].

Il quartiere è oggetto di un accordo di programma per edificare l'area libera verso la stazione Anagnina denominata "Quadrato", mentre è in corso di pianificazione una delle centralità urbane previste dal nuovo piano regolatore generale romano, quella di Torre Spaccata[2].

Odonimia[modifica | modifica wikitesto]

Le strade hanno nomi di uomini insigniti di Medaglia d'oro al valor militare, sia combattenti della prima guerra mondiale (Antonio Ciamarra e Raimondo Scintu) sia partigiani della seconda (Libero Leonardi, Pietro Marchisio, Bruno Pelizzi, Bruno Rizzieri, Rolando Vignali)[3], oltre al cappellano militare Stefano Oberto.

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

È stato in parte girato a Cinecittà Est il film Strana la vita, di Giuseppe Bertolucci (1987)[4].

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Roma A.svg È raggiungibile dalle stazioni Anagnina e Cinecittà.

Il quartiere è servito da 9 linee di bus diurni (046, 047, 20 express, 213, 500, 557, 558, 559, 657) più una notturna (n27); è inoltre vicino alla linea A della metropolitana e alle uscite 20 (Romanina) e 21 (via Tuscolana) del Grande Raccordo Anulare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Corridoio della mobilità Anagnina-Tor Vergata, su romametropolitane.it.
  2. ^ Centralità Torre Spaccata, su laboratorioroma.it.
  3. ^ ANPI, Biografie: decorazione "Medaglia d'Oro al Valor Militare", su anpi.it. URL consultato il 29-8-2015.
  4. ^ Davinotti - Location dei film, su davinotti.com. URL consultato il 29-8-2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma