Cima del Lago (Monti Sibillini)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cima del Lago
Punta di Prato Pulito,Cima del Lago e Pizzo del Diavolo..jpg
Cima del Lago dal Monte Vettore
StatoItalia Italia
RegioneMarche Marche
Umbria Umbria
ProvinciaAscoli Piceno Ascoli Piceno
Perugia Perugia
Altezza2 423 m s.l.m.
Prominenza80 m
CatenaAppennino umbro-marchigiano
Coordinate42°49′05.99″N 13°15′31.72″E / 42.81833°N 13.25881°E42.81833; 13.25881Coordinate: 42°49′05.99″N 13°15′31.72″E / 42.81833°N 13.25881°E42.81833; 13.25881
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Cima del Lago
Cima del Lago

La Cima del Lago, montagna alta 2.423 m s.l.m., del massiccio montuoso dei Monti Sibillini (gruppo montuoso del Monte Vettore), posta sul confine tra Marche ed Umbria, all'interno del Parco nazionale dei Monti Sibillini, affaciandosi verso est nord-est sul Lago di Pilato e Monte Vettore, mentre ad ovest nord-ovest sul Pian Grande di Castelluccio di Norcia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Vetta di Cima del Lago.

Il monte deve questo nome alla sua posizione panoramica sul Lago di Pilato. Infatti solo da questa cima è possibile vedere dall'alto l'intera estensione del lago. Costituisce insieme allo stesso Vettore e Punta di Prato Pulito la vetta più a sud di un arco montuoso che ha una caratteristica forma ad "U" ai cui piedi si estende la Valle del Lago. Di soli 53m più basso del Vettore è una delle cime più elevate del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Lago di Pilato visto da Cima del Lago.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]