Cigarettes After Sex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cigarettes After Sex
POS17 @Kristsll-197 (35166607974).jpg
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereDream pop[1]
Slowcore[2]
Ambient pop[3]
Periodo di attività musicale2008 – in attività
EtichettaPartisan Records
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

I Cigarettes After Sex sono un gruppo musicale ambient pop statunitense formatosi nel 2008 a El Paso, Texas. Fino al 2018 la band è stata composta da quattro membri: Greg Gonzalez (voce, chitarra elettrica, chitarra acustica, basso), Phillip Tubbs (chitarra elettrica, tastiere), Randall Miller (basso) e Jacob Tomsky (batteria).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Cigarettes After Sex si formarono nel 2008 a El Paso, Texas.[4][5] Gonzalez registrò il primo EP, I., in una scalinata a quattro piani in un edificio dell'Università del Texas a El Paso.[5] "Nothing's Gonna Hurt You Baby", "I'm a Firefighter", "Dreaming of You" e "Starry Eyes" furono registrati per I.

Gonzalez si trasferì poi a Brooklyn, New York, dove nel 2015 fu registrato e pubblicato il singolo "Affection" assieme a una cover del brano "Keep on Loving You" dei REO Speedwagon.[6]

I Cigarettes After Sex ottennero milioni di visualizzazioni su YouTube tramite raccomandazioni musicali, che li portarono a fare concerti in giro per l'Europa, l'Asia e gli Stati Uniti. Il loro omonimo album di debutto fu pubblicato il 9 giugno 2017.[7][5]

"Nothing's Gonna Hurt You Baby" compare nell'episodio 7 della prima stagione di The Handmaid's Tale,[8] nell'episodio 7 di The Sinner[9] e nell'episodio 9 dell'ottava stagione di Shameless.[10]

Nel 2018 il tastierista Phillip Tubbs, dopo 9 anni, lascia il gruppo per ragioni familiari e musicali, decidendo di voler produrre musica propria. Nel suo messaggio di addio ha speso parole molto affettive nei confronti degli altri membri del gruppo, definendo loro "le persone più dolci e gentili che si possano incontrare".

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Membri attuali[modifica | modifica wikitesto]

Ex membri[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 – Cigarettes After Sex (Romans 13:9)

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – I.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 – Affection
  • 2016 – K.
  • 2017 – Apocalypse
  • 2017 – Each Time You Fall in Love
  • 2017 – Sweet
  • 2018 – Crush

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cigarettes After Sex: Cigarettes After Sex Album Review | Pitchfork, su pitchfork.com. URL consultato il 27 aprile 2018.
  2. ^ (EN) hermes, The slow burn of Cigarettes After Sex's debut album, in The Straits Times, 14 giugno 2017. URL consultato il 27 aprile 2018.
  3. ^ (EN) Ryan Lathan, Cigarettes After Sex: Cigarettes After Sex, PopMatters, 21 giugno 2017. URL consultato il 5 settembre 2018.
  4. ^ (EN) Dave Simpson, Cigarettes After Sex review – breathtaking ambient-pop enigmas, su the Guardian, 19 aprile 2017. URL consultato il 27 aprile 2018.
  5. ^ a b c (EN) The Diehard Romanticism of Cigarettes After Sex, in Noisey, 17 febbraio 2016. URL consultato il 27 aprile 2018.
  6. ^ (EN) Independent Music News, su independentmusicnews.com. URL consultato il 27 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2018).
  7. ^ (EN) 10 New Artists You Need to Know: January 2016, su Rolling Stone. URL consultato il 27 aprile 2018.
  8. ^ (EN) Music from The Handmaid's Tale S1E07, su Tunefind. URL consultato il 27 aprile 2018.
  9. ^ (EN) Hanh Nguyen, ‘The Sinner’ Soundtrack: Listen to the Killer Playlist for USA’s Addictive Murder Mystery, in IndieWire, 7 settembre 2017. URL consultato il 27 aprile 2018.
  10. ^ (EN) Music from Shameless S8E09, su Tunefind. URL consultato il 27 aprile 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]