Ciclismo ai Giochi della XXIX Olimpiade - Cronometro femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
Cronometro femminile
Pechino 2008
Informazioni generali
Luogo Circuito urbano di 23,5 km
Periodo 13 agosto
Partecipanti 25 da 17 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Kristin Armstrong Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Emma Pooley Regno Unito Regno Unito
Medaglia di bronzo Karin Thürig Svizzera Svizzera
Edizione precedente e successiva
Atene 2004 Londra 2012
Ciclismo a
Pechino 2008
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea   uomini   donne
Crono uomini donne
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Inseguimento ind uomini donne
Inseguimento sq uomini
Velocità uomini donne
Velocità sq uomini
Corsa a punti uomini donne
Keirin uomini
Madison uomini
Mountain bike
Cycling (mountain biking) pictogram.svg
Cross-country uomini donne
BMX
Cycling (BMX) pictogram.svg
BMX uomini donne

La Cronometro femminile dei Giochi della XXIX Olimpiade fu corsa il 10 agosto a Pechino, ed affrontò un percorso totale di 23,5 km. Venne vinta dalla statunitense Kristin Armstrong, che terminò la gara in 34′51″.

Alla gara presero parte 25 atleti.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Nota: DNF ritirato, DNS non partito, DSQ squalificato
# Corridore Squadra Tempo
1 Stati Uniti Kristin Armstrong Stati Uniti 34′51″
2 Regno Unito Emma Pooley Gran Bretagna a 24"
3 Svizzera Karin Thürig Svizzera a 59"
4 Francia Jeannie Longo Francia a 1′00"
5 Stati Uniti Christine Thorburn Stati Uniti a 1′02"
6 Germania Judith Arndt Germania a 1′08″
7 Austria Christiane Soeder Austria a 1′29"
8 Svizzera Priska Doppmann Svizzera a 1′36"
9 Kazakistan Zul'fija Zabirova Kazakistan a 1′37″
10 Svezia Susanne Ljungskog Svezia a 1′41″
11 Germania Hanka Kupfernagel Germania a 1′43″
12 Italia Tatiana Guderzo Italia a 1′46"
13 Danimarca Linda Villumsen Danimarca a 1′58"
14 Paesi Bassi Marianne Vos Paesi Bassi a 2′06"
15 Regno Unito Nicole Cooke Gran Bretagna a 2′22"
16 Russia Natal'ja Bojarskaja Russia s.t.
17 Cina Min Gao Cina a 2′23″
18 Paesi Bassi Mirjam Melchers Paesi Bassi a 2′59″
19 Spagna Marta Vilajosana Spagna a 3′03″
20 Francia Maryline Salvetat Francia a 3′18"
21 Svezia Emma Johansson Svezia a 3′37"
22 Australia Oenone Wood Australia a 4′01"
23 Lituania Edita Pučinskaitė Lituania a 4′03"
24 Canada Alexandra Wrubleski Canada a 4′23"
25 Cina Lang Meng Cina a 5′59"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici