Ciao (sito web)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ciao
URL http://www.ciao.it
Commerciale
Tipo di sito
Proprietario Ciao Gmbh
Creato da
Slogan La community dei consumatori

Ciao è un sito web di proprietà dell'azienda Ciao GmbH su cui è basata una comunità virtuale di consumatori. Si tratta di portale d'opinione, ovvero un servizio d'opinione sugli acquisti, dove gli utenti possono pubblicare le proprie recensioni su diversi prodotti e servizi. L'inserimento dei prodotti e servizi commerciali da recensire è controllato dall'azienda che gestisce il sito, che ricava proventi dalla pubblicità dei prodotti stessi.

Esistono diverse sezioni del portale rivolte ai consumatori di varie nazioni europee, tra cui l'Italia.

La Community di Ciao recensisce numerosi prodotti e servizi a beneficio di altri consumatori e di società di ricerche di mercato. Grazie alla combinazione delle recensioni dei consumatori e delle informazioni aggiornate sui prezzi che provengono da siti di e-commerce, Ciao è diventata una delle fonti per la guida allo shopping su internet. I membri italiani di Ciao scrivono in media 6.000 recensioni al mese su prodotti aggiornati. Il Ciao Café è un forum in cui i membri hanno inoltre la possibilità di discutere temi attuali o scambiarsi informazioni.

L'azienda proprietaria, Ciao GmbH, è una società di ricerche di mercato che deriva i propri guadagni dalla pubblicità presente nel sito (inclusi i link ai siti di e-commerce) e dalla vendita ad altre società di ricerche di mercato delle informazioni sulle abitudini e preferenze degli utenti del sito. È previsto che gli utenti cedano i diritti sulle recensioni di cui sono autori, ma malgrado questo ne mantengano la responsabilità. Come compenso ne ricevono, in qualche caso, piccole somme di denaro, sotto forma di "premi".

Storia[modifica | modifica sorgente]

Ciao GmbH fu fondata nell'estate del 1999 a Monaco da Frederick Paul e Max Cartellieri. La compagnia contava approssimativamente 170 impiegati, che lavoravano nei sei uffici distribuiti per tutta l'Europa e con sede rispettivamente a Monaco, Londra, Parigi, Madrid, Amsterdam e Timisoara (Romania), più altri 5 impiegati negli Stati Uniti. Oltre al portale d'opinione Ciao.com, la società gestisce una seconda area commerciale che si occupa soprattutto dell'accesso dei consumatori. Come impresa che lavora come fornitore di servizi per molte agenzie di ricerca di mercato, infatti, ha lo scopo di facilitare l'accesso online a specifici gruppi di persone.

Nell'aprile del 2005 Ciao è stato acquistato per 154 milioni di dollari da Greenfield Online, un'azienda statunitense di sondaggi online nel settore della ricerca di mercato e della consulenza aziendale.

Nella fine dell'agosto del 2008, Microsoft offre 486 milioni di euro a Greenfield Online, per l'acquisto di Ciao.[1][2] La stessa Microsoft afferma che il rilevamento del portale, fa parte di una strategia commerciale più ampia di partecipazione nel settore dell'e-commerce.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Microsoft acquista Greenfield Online e Ciao, 486 milioni di dollari in Italia SW, 30 agosto 2008. URL consultato il 19/05/2009.
  2. ^ a b Luca Annunziata, Microsoft: Ciao Ciao Yahoo! in Punto Informatico, 1° settembre 2008. URL consultato l'11/11/2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]